Climi e viaggi
 Guida ai climi nel mondo
 

Home Africa N.America S.America Antartide Asia Caraibi Europa M.Oriente Oceania

Clima - Georgia del Sud

Temperatura, pioggia, tempo prevalente, quando andare, come vestirsi

Bandiera - Georgia del Sud



Nella Georgia del Sud, isola dell'Atlantico meridionale amministrata dalla Gran Bretagna, il clima è di tipo subpolare marittimo, tanto che la temperatura media del mese più caldo, febbraio, è di appena 6,5 gradi nella città principale, Grytviken.
L'inverno è freddo, infatti la media dei mesi più freddi, giugno e luglio, è di circa zero gradi, con non grandi variazioni tra la notte e il giorno.
Ecco le temperature medie di Grytviken.
Temperature medie di Grytviken
Grytviken G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 3 4 3 1 -1 -2 -2 -2 -1 0 1 2
Max (°C) 8 9 8 6 4 2 2 3 4 5 6 7

L'isola si trova esposta all'intenso e incessante flusso perturbato occidentale, che porta sistemi nuvolosi in grado di scaricare pioggia e neve tutto l'anno. Le precipitazioni annue toccano i 1.400 millimetri a Grytviken, e sono ben distribuite nel corso dell'anno, anche se scendono di poco sotto i 100 millimetri al mese da settembre a gennaio, cioè tra la primavera e la prima parte dell'estate, mentre oscillano tra i 110 e i 145 millimetri al mese tra febbraio e agosto, cioè tra la seconda parte dell'estate, l'autunno e l'inverno.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Grytviken
Grytviken G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 95 115 135 135 145 135 140 135 95 80 95 85 1395
Giorni 12 13 14 14 12 15 15 14 11 12 11 11 154

Viste le temperature, la neve cade di preferenza da metà aprile a ottobre, ma qualche volta può cadere anche in estate, persino al livello del mare. I venti soffiano intensi tutto l'anno, l'umidità è elevata, e il soleggiamento scarso.
Al livello del mare la temperatura può scendere di qualche grado sotto lo zero anche in estate, mentre in inverno può scendere a -10/-12 gradi in seguito alle irruzioni fredde antartiche, anche se il gelo intenso dura poco perché poi riprendono a soffiare i venti occidentali.
D'altro canto, in pratica nella Georgia del Sud non fa mai caldo: al massimo si possono raggiungere i 20/22 gradi nel periodo più caldo, da novembre a marzo.
Nelle zone interne, la presenza di rilievi abbassa la temperatura, e viste le basse temperature estive, i ghiacciai ricoprono la gran parte dell'isola già dai 300 metri di quota; alcune lingue di ghiaccio scendono per gravità fino al mare. Più si sale di quota più è facile che nevichi anche in estate. Il picco più alto è il Monte Paget, alto 2.934 metri.

Georgia del Sud

Il mare è molto freddo tutto l'anno, e in inverno e in primavera si avvicina al punto di congelamento (ricordiamo che il mare, essendo salato, gela a circa -2 °C).
Temperatura del mare - Grytviken
Grytviken G F M A M G L A S O N D
Mare (°C) 3 3 3 3 2 1 1 0 0 0 1 2

Viaggi- quando andare

Il periodo migliore per visitare la Georgia del Sud è l'estate australe, da dicembre a marzo, in particolare da gennaio a marzo quando le temperature sono più elevate. Va detto che anche in questo periodo il tempo non è sempre clemente: la temperatura è bassa, può piovere e soffiare il vento, nelle colline e montagne interne può nevicare, e qualche volta anche sulla costa. Converrà dunque portare vestiti caldi, sperando di potersi alleggerire nelle giornate più miti, quando la temperatura punta verso i 20 gradi.

In valigia - cosa portare

In inverno (giugno-agosto): vestiti molto caldi, piumino, berretto, guanti, sciarpa, impermeabile, scarponcini da neve.
In estate (dicembre-marzo): vestiti caldi, maglione, impermeabile, giacca a vento, stivali, possibilità di scoprirsi nelle giornate più miti; per le montagne interne e il Monte Paget, vestiti caldi come in inverno.



Torna a America Sud

Vedi Tutti i Paesi

Condividi:
Paesi vicini:
Antartide
Isole Falkland




Versione inglese (°C, metri) Versione americana (°F, piedi) Versione francese

Home
Chi siamo
Contatti
Link
Privacy