Climi e viaggi
 Guida ai climi nel mondo
 

Home Africa N.America S.America Antartide Asia Caraibi Europa M.Oriente Oceania

Clima - Repubblica Ceca

Temperatura, pioggia, tempo prevalente, quando andare, come vestirsi

Bandiera - Repubblica Ceca



Il clima della Repubblica Ceca è moderatamente continentale, con inverni molto freddi (la temperatura è spesso sotto lo zero) ed estati moderatamente calde, con notti che permangono fresche anche in questo periodo.
La gran parte della Repubblica Ceca si trova in una zona collinare, a quote comprese tra i 200 e i 500 metri, ed ha un clima abbastanza omogeneo. La capitale Praga è distribuita tra i 180 e i 400 metri.

Le precipitazioni sono abbastanza frequenti, ma non sono abbondanti nella gran parte della Repubblica Ceca, attestandosi intorno ai 400-500 millimetri all'anno; essendo più scarse nei mesi invernali (in cui la vegetazione va a riposo) e più abbondanti in tarda primavera e in estate, sono comunque in genere sufficienti per l'agricoltura. Le uniche zone moderatamente piovose sono quelle dei Sudeti (dove superano i 1.000 mm annui), quelle a ridosso degli stessi Sudeti (ad Ostrava si superano i 700 mm), e quelle di sud-ovest al confine con Germania e Austria.
Ecco le precipitazioni medie della capitale Praga, dove cadono 525 mm di pioggia o neve all'anno.
Precipitazioni medie di Praga
Praga G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 25 25 30 40 75 75 65 70 40 30 30 25 525
Giorni 7 6 6 7 10 10 9 9 7 6 7 7 90

Le nevicate invernali sono dunque frequenti ma in genere non abbondanti. Durante l'estate invece le piogge avvengono sotto forma di temporale pomeridiano durante le belle giornate, oppure si presentano insieme alle perturbazioni atlantiche, che possono passare anche in questo periodo.
Ecco le temperature medie di Praga.

Temperature medie di Praga
Praga G F M A M G L A S O N D
Min (°C) -5 -4 -1 3 7 11 12 12 9 4 0 -3
Max (°C) 0 3 8 13 18 21 23 23 19 13 6 2

Durante l'inverno, da dicembre a febbraio, a Praga e nelle altre località della Repubblica Ceca le temperature oscillano intorno allo zero o appena al di sotto, in giornate spesso grigie, in cui può cadere un leggero nevischio. Le irruzioni fredde da est possono portare invece gelate intense, con punte di -20/-25 °C.

In primavera, da marzo a maggio, il tempo è instabile, e ai primi tepori si alternano i ritorni del freddo; ancora ad aprile, soprattutto nella prima parte del mese, sono possibili nevicate e gelate. Una svolta si ha a partire dalla seconda metà di maggio, quando le temperature massime raggiungono stabilmente i 18/20 °C, e il soggiorno nel Paese diventa piacevole.

L'estate, da giugno ad agosto, è abbastanza calda, con notti fresche. Non mancano le giornate soleggiate, con la possibilità di acquazzoni o temporali nel pomeriggio. Anche in piena estate vi possono essere giornate fresche e piovose, con massime sui 20 gradi, ma anche periodi più caldi, in cui la temperatura può superare i 30 °C per alcuni giorni. Comunque, mediamente ci si devono attendere temperature piacevoli, con massime intorno ai 22/23 gradi e minime intorno ai 12/13.

L'autunno, che va da settembre a novembre, inizialmente piacevole nella prima metà di settembre, diventa presto grigio e progressivamente più freddo, con piogge abbastanza frequenti.

Krumlov

Al nord, nella zona montuosa dei Sudeti, al confine con la Polonia, le temperature diminuiscono con la quota, soprattutto in estate. A 800 metri in estate fa fresco, e in genere la temperatura diurna è intorno ai 18 gradi.
La cima più alta del paese è il monte Snežka, alto 1.603 metri. Ecco le temperature medie della cima del monte Praded, a 1.500 metri di quota, nei Sudeti orientali.

Temperature medie - monte Praded
Praded G F M A M G L A S O N D
Min (°C) -8 -8 -5 -2 2 5 7 7 4 0 -4 -7
Max (°C) -4 -4 -1 1 7 10 11 12 8 4 -1 -3

Viaggi- quando andare

Il periodo migliore per visitare la Repubblica Ceca va da metà maggio a metà settembre, essendo il più caldo, o almeno il più mite. Le temperature possono essere fresche a maggio e settembre, e qualche volta a giugno, mentre sono normalmente più elevate in piena estate (luglio-agosto).

In valigia - cosa portare

In inverno: vestiti caldi, maglione, piumino, berretto, guanti, sciarpa.
In estate: vestiti leggeri, magliette a maniche corte, ma anche pantaloni lunghi, giacca e felpa per la sera o le giornate fresche; impermeabile o ombrello.



Torna a Europa

Vedi Tutti i Paesi

Condividi:
Paesi vicini:
Austria
Germania
Polonia
Slovacchia


Vedi anche:
Praga

Versione inglese (°C, metri) Versione americana (°F, piedi) Versione francese

Home
Chi siamo
Contatti
Link
Privacy