Climi e viaggi
 Guida ai climi nel mondo
 

Home Africa N.America S.America Antartide Asia Caraibi Europa M.Oriente Oceania

Clima - San Francisco

Temperatura, pioggia, tempo prevalente, quando andare

Bandiera - Stati Uniti




Il clima di San Francisco si può definire "mediterraneo con estate fresca", dato che sia le temperature invernali che l'andamento delle piogge ricordano il clima mediterraneo, ma poi l'estate è insolitamente fresca, a causa della corrente fredda che scorre sull'oceano, e delle nebbie che si formano nella Baia di San Francisco, che in estate funge da "condizionatore" per la città e le aree circostanti.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - San Francisco
San Francisco G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 5 6 7 8 10 11 12 12 12 10 8 6
Max (°C) 13 15 16 18 19 21 22 22 23 21 18 14

Nella zona vi sono comunque dei microclimi diversi, che devono essere tenuti in considerazione, da chi intendesse spostarsi rispetto alla città vera e propria (ad esempio per visitare il parco nazionale di Yosemite): in generale, allontanandosi dal mare, il clima diventa più continentale, un po' più freddo in inverno, e soprattutto più caldo in estate.
Le precipitazioni non sono abbondanti, dato che ammontano a circa 500 millimetri all'anno, però il periodo che va da novembre a marzo è abbastanza piovoso; ad aprile e ottobre piove poco, mentre da giugno a settembre le piogge sono rare e sporadiche.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - San Francisco
San Francisco G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 100 90 70 35 15 3 0 0 5 20 40 105 483
Giorni 8 8 7 4 2 1 0 0 1 3 5 8 47

L'inverno, da dicembre a metà marzo, è mite e abbastanza piovoso. Vi sono comunque periodi soleggiati e senza piogge, a volte lunghi. E' raro che faccia molto freddo: al massimo si può scendere vicino allo zero di notte, mentre di giorno solo nei periodi più freddi si rimane sugli 8/10 gradi. Però ad est della città, nella piana di Sacramento, e più raramente anche a nord e a sud della baia, vi possono essere delle gelate notturne.
Ogni tanto si può formare la nebbia in città, mentre questo fenomeno è più frequente nella piana di Sacramento.

La primavera, da metà marzo a maggio, è fresca o leggermente fredda di notte, con giornate gradualmente più miti, e a volte piacevolmente calde, ma con una brezza moderata che nel pomeriggio abbassa la temperatura. Le piogge diventano sempre più rare.

L'estate, da giugno a settembre, è fresca, ed è in genere nebbiosa in mattinata e soleggiata nel pomeriggio, con una brezza fresca che soffia dal mare. Settembre è, sia pur di poco, il mese più caldo. I quartieri più nebbiosi (e ventosi nel pomeriggio) sono quelli più occidentali (Sunset District). Le piogge sono rare, soprattutto a luglio e ad agosto, quando sostanzialmente non piove mai.
Le temperature diurne da giugno a settembre vanno dai 17/19 gradi delle località sulla costa del Pacifico (v. Half Moon Bay) e dei quartieri occidentali di San Francisco, ai 21/23 °C dei quartieri orientali, ai 22/24 °C di Oakland e Richmond, sull'altro lato della baia, ai 25/26 °C delle località sulla sponda sud della baia (Palo Alto, Mountain View), fino ai 28 °C di San José, appena a sud della baia.
Attenzione però: basta andare verso est, nella piana di Sacramento (v. Sacramento, Stockton, Modesto), per trovare temperature diurne molto elevate, normalmente sui 33/35 gradi, e a volte anche sopra i 40 °C.
Nella mappa seguente vediamo le temperature medie massime di agosto, che mostrano le notevoli differenze che si registrano nell'area. La città di San Francisco è indicata con la stella rossa.

Temperature massime nell'area di San Francisco ad agosto

Ogni tanto, comunque, l'aria calda dal deserto riesce ad arrivare fino a San Francisco, così che si possono toccare i 35/38 gradi, da maggio a ottobre. Però questi periodi di gran caldo sono molto rari (tanto che possono non presentarsi mai per un anno intero), durano poco (uno o due giorni), e il caldo si fa sentire solo di giorno, perché poi di sera torna il fresco, portato dalla brezza del mare. Ad esempio, il 14 giugno 2000 si toccarono i 40,6 gradi, ma la minima era stata di 13 gradi, e la minima del giorno dopo fu di soli 16 gradi.

L'autunno, ad ottobre e novembre, è inizialmente mite, e gradualmente diventa più fresco e piovoso. In genere di notte comincia a fare un po' freddo a partire dalla fine di ottobre.

Il soleggiamento a San Francisco è discreto in inverno, quando non mancano le giornate soleggiate, alternate però a periodi nuvolosi, è molto buono in primavera, quando prevalgono le giornate soleggiate, ed è ancora molto buono in estate, quanto meno nel pomeriggio, mentre di mattina sono frequenti le nebbie.

San Francisco

Il mare è freddo tutto l'anno, e la sua temperatura rimane stabile nel corso dell'anno, dato che oscilla dai 12 gradi del periodo gennaio-giugno, ai 14 del periodo agosto-novembre.
Temperatura del mare - San Francisco
San Francisco G F M A M G L A S O N D
Mare (°C) 12 12 12 12 12 12 13 14 14 14 14 13


Il periodo migliore per visitare San Francisco è l'estate, da giugno a settembre, essendo il periodo più secco e relativamente più caldo. Occorre però mettere in conto il fresco, e a volte anche un po' di freddo, di notte e nel primo mattino, e le nebbie mattutine, quindi ci vorranno una giacca e un maglione. Anche aprile, maggio e ottobre, per quanto presentino una maggiore probabilità di pioggia, sono periodi favorevoli, essendo miti e soleggiati, anche se di notte può fare freddo, soprattutto ad aprile, e inoltre in primavera le brezze pomeridiane sono abbastanza intense.


Torna a Stati Uniti

Vedi Tutti i Paesi

Condividi:

Versione inglese (°C, metri) Versione americana (°F, piedi) Versione francese
Home
Chi siamo
Contatti
Link
Privacy