Mappa di Google - Angola

L'Angola è un grande Paese africano affacciato sull'Oceano Atlantico, il cui clima è mitigato nelle zone interne da un altopiano, e lungo le coste da una corrente fredda. Ne risulta un clima quasi ovunque sub-tropicale, con una stagione fresca e secca (detta Cacimbo) da maggio ad agosto, e una stagione calda e piovosa, che va da metà settembre ad aprile al nord-est, da metà ottobre ad aprile al centro, da novembre a marzo al sud, da febbraio ad aprile a Luanda, ed è quasi inesistente sul tratto costiero più meridionale.
Sulla costa scorre una corrente marina fredda, la Corrente del Benguela, che rende il clima mite e arido, quantomeno al centro-sud; nel tratto costiero più meridionale il clima è addirittura desertico. Nelle zone interne le piogge sono mediamente più abbondanti che sulla costa, ma sono anche qui più abbondanti al centro-nord, per la maggiore vicinanza con l'Equatore.
Zone climatiche in Angola
Abbiamo tre zone climatiche principali:
1 - Nella zona più settentrionale, dove l'altopiano scende sotto i 1.000 metri, e nella parte nord dell'enclave di Cabinda, il clima è tropicale, con una stagione piovosa che va da metà ottobre a metà maggio nella parte ovest (v. M'banza-Kongo), e da metà settembre ad aprile nella parte est (v. Dundo). Le piogge superano ovunque i 1.000 millimetri annui.
Ecco le precipitazioni medie a M'banza-Kongo, che si trova a 400 metri di quota.
Precipitazioni medie - M'banza-Kongo
M'banza-KongoGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
M'banza-KongoGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)1151251702501001019752001551205
Giorni771012600227111074

La temperatura media scende intorno ai 21/22 gradi da giugno ad agosto, mentre rimane intorno ai 25/26 gradi per un lungo periodo, da ottobre a maggio. E' raro che faccia molto caldo (in genere la temperatura non supera i 34/35 gradi), ma il periodo piovoso è afoso, per cui il caldo si fa comunque sentire. Il soleggiamento non è mai buono nella parte ovest, dove il cielo è spesso nuvoloso anche nella stagione secca, mentre diventa buono nella parte est, quanto meno nella stagione secca. In questa zona settentrionale il periodo migliore va da giugno ad agosto, essendo il più fresco, e all'interno della stagione secca.
Ecco le temperature medie di M'banza-Kongo.
Temperature medie - M'banza-Kongo
M'banza-KongoGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
M'banza-KongoJFMAMGLASOND
Min (°C)212121212017161618202021
Max (°C)293030302927252627292929

2- Lungo la costa, il clima è desertico nella parte sud, semidesertico nella parte centrale (tra le due linee rosse nella mappa, dove si trova la capitale Luanda, in cui gli unici mesi in cui piove con una certa consistenza sono marzo e aprile), e semiarido nella parte nord, dove le piogge superano i 500 millimetri annui. Anche se piove poco, le nebbie, le foschie e le nubi basse sono frequenti soprattutto in inverno, da giugno a settembre al sud (v. Namibe) e da luglio ad ottobre a Luanda. Nel nord, a Cabinda il soleggiamento è sempre scarso, perché alle nebbie e alle foschie invernali si sostituiscono le nubi del periodo piovoso, che qui comincia ad essere consistente e va da fine ottobre a inizio maggio.
Ecco le precipitazioni medie a Luanda.
Precipitazioni medie - Luanda
LuandaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
LuandaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)253510012520001263525374
Giorni23792000023331

La temperatura media è più elevata nella parte nord che è vicina all'Equatore: a Cabinda si passa dai 26 gradi del periodo febbraio-aprile ai 21 di luglio, mentre a Luanda si va dai 26 gradi del periodo febbraio-aprile ai 20 di luglio e agosto.
Temperature medie - Luanda
LuandaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
LuandaJFMAMGLASOND
Min (°C)232323232220181719212223
Max (°C)282930292725232324262728

La parte meridionale della costa è più fresca: a Namibe (l'ex Moçâmedes) la media va dai 24 gradi di febbraio e marzo, ai 16,5 di luglio.
Temperature medie - Namibe
NamibeGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
NamibeJFMAMGLASOND
Min (°C)182020181513131315161717
Max (°C)262828272522202122232526

Nella parte meridionale della costa le piogge sono veramente scarse, dato che scendono sotto i 50 millimetri all'anno. Ecco le precipitazioni medie a Namibe.
Precipitazioni medie - Namibe
NamibeGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
NamibeGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)6916100000012246
Giorni45640000023428

La zona costiera può conoscere repentini aumenti di temperatura, quando soffiano i venti dall'interno, soprattutto laddove la scarpata che separa la pianura dall'altopiano è più elevata (nella zona centrale si trova la cima più elevata del Paese, il Morro de Moco, alto 2.620 metri).
Nell'area costiera, il periodo migliore va da maggio a ottobre.

Parco Nazionale Iona

3 - Nell'altopiano interno, la cui altitudine varia in genere tra i 1.000 e i 1.800 metri, il clima è sub-tropicale, con una stagione piovosa, che va da ottobre ad aprile nel nord e da dicembre a marzo nel sud. Le precipitazioni oscillano in genere dai 1.200 ai 1.600 millimetri annui nel centro-nord (al di sopra della linea arancione nella cartina), mentre scendono sotto i 1.000 millimetri al sud.
Ecco le precipitazioni medie a Huambo, che si trova al centro dell'altopiano, a 1.700 metri di quota.
Precipitazioni medie - Huambo
HuamboGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
HuamboGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)21015523015520002201252052501365
Giorni1614171020003131817110

Vicino all'Equatore, il sole passa allo zenith due volte abbastanza distanziate nel corso dell'anno (all'Equatore ciò avviene il 21 marzo e il 23 settembre), e questo influenza il regime delle piogge producendo due massimi, pur all'interno della stagione piovosa, tra marzo e aprile e tra novembre e dicembre al nord. Nel sud invece i due picchi solari sono molto ravvicinati, per cui il periodo più piovoso va da dicembre a febbraio, al culmine dell'estate. Nel periodo più fresco, da maggio ad agosto, nell'altopiano prevale il sole e non piove mai, ma vi sono forti escursioni tra notte e giorno, tanto che le notti sono fredde, con possibili gelate, mentre di giorno può fare persino caldo.
Ecco le emperature medie di Huambo.
Temperature medie - Huambo
HuamboGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
HuamboJFMAMGLASOND
Min (°C)1414141411881013141414
Max (°C)252524252625252729272524

Nella parte più meridionale, verso il confine con la Namibia, dove l'altitudine media è intorno ai mille metri, tra settembre e novembre, cioè prima della stagione delle piogge, può fare molto caldo, con massime intorno ai 33/35 gradi e punte di 40, come possiamo vedere dalle temperature di Ondjiva.
Temperature medie - Ondjiva
OndjivaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
OndjivaJFMAMGLASOND
Min (°C)181817161176813171818
Max (°C)323130302927273033353432

Come accennato, nella parte meridionale dell'altopiano le precipitazioni sono più scarse. Ecco le precipitazioni medie a Ondjiva.
Precipitazioni medie - Ondjiva
OndjivaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
OndjivaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)10514512055300011550125620
Giorni1012941100026853

Nell'altopiano, il periodo migliore va da maggio a settembre.

Cascate Kalandula

Vediamo adesso la temperatura del mare: a Luanda essa è elevata per molti mesi all'anno, mentre diventa un po' fresca, ma in fondo ancora accettabile per fare il bagno, da luglio a settembre, quando si scende a 22/23 °C.
Temperatura del mare - Luanda
LuandaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
LuandaJFMAMGLASOND
Mare (°C)272828282724232223252627

Nella parte meridionale della costa (vedi Namibe), la temperatura del mare è più bassa, e diventa un po' fredda nei mesi invernali, scendendo a circa 18/19 ° C.
Temperatura del mare - Namibe
NamibeGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
NamibeJFMAMGLASOND
Mare (°C)222325252320191819202122

Viaggi- quando andare

Il periodo migliore per visitare l'Angola nel suo complesso va da metà maggio ad agosto, essendo il più fresco e soleggiato, quanto meno nelle zone interne, mentre lungo la costa non mancano nebbie e nubi basse, ma comunque non piove. Nell'altopiano in questo periodo di notte fa freddo, e la temperatura può scendere persino sotto lo zero, soprattutto al centro-sud. Anche maggio e settembre sono mesi accettabili: sono un po' più caldi, il che significa che fa meno freddo durante la notte nell'altopiano, ma può fare molto caldo all'estremo sud, mentre nel nord-est a settembre cominciano le prime piogge, e a maggio terminano le ultime.
A Luanda si può prendere il sole e fare i bagni da dicembre a giugno, considerando che il soleggiamento è buono e la stagione delle piogge si fa sentire poco, magari evitando marzo e aprile che sono gli unici mesi relativamente piovosi; il mese migliore è probabilmente maggio. Più a sud piove ancora meno ma il mare è più fresco, e anche l'aria si raffredda maggiormente, per cui ci si può limitare a marzo e aprile. A nord di Luanda, il soleggiamento è sempre più scarso e le piogge progressivamente più abbondanti, quindi quest'area costiera non si presta al turismo balneare.

In valigia - cosa portare

In inverno (giugno-agosto): per la costa, vestiti di mezza stagione, una felpa o maglione e una giacca, soprattutto per la parte a sud di Luanda. Per la zona più settentrionale, vestiti leggeri per il giorno, una felpa e una giacca leggera per la sera, cappello per il sole. Per l'altopiano centro-meridionale, vestiti leggeri per il giorno, ma anche maglione, giacca e berretto caldo per la sera; scarpe da trekking.
In estate (dicembre-febbraio): per la costa, vestiti leggeri, una felpa leggera per la sera, una giacca leggera per la parte più meridionale (v. Namibe). Per la zona più settentrionale, vestiti leggeri, in fibra naturale, cappello per il sole, una felpa leggera per la sera, impermeabile leggero o ombrello. Per l'altopiano centro-meridionale, vestiti leggeri per il giorno, cappello per il sole, una felpa e una giacca da mezza stagione per la sera, impermeabile leggero o ombrello, scarpe da trekking.