Mappa di Google - Melbourne

A Melbourne, città dell'Australia meridionale e capitale dello Stato di Victoria, il clima è subtropicale oceanico, con inverni miti, ed estati piacevolmente calde.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Melbourne
MelbourneGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
MelbourneJFMAMGLASOND
Min (°C)141413118766891112
Max (°C)262624201714131517192224

Il tempo a Melbourne è spesso variabile: la città si trova infatti abbastanza a sud da risentire del flusso dei venti occidentali, che portano i sistemi perturbati per molti mesi all'anno.
Le precipitazioni annue non sono molto abbondanti, dato che ammontano a 650 millimetri, ma sono ben distribuite nel corso dell'anno, così che non vi è una vera stagione secca. Comunque la stagione meno piovosa è l'estate.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Melbourne
MelbourneGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
MelbourneGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)504555605555505060706060670
Giorni6569101011121110108108

Anche se ha un clima mite, Melbourne è soggetta a sbalzi di temperatura, perché può essere raggiunta sia dalle masse di aria fredda di origine antartica, sia da quelle di aria calda e secca provenienti dal deserto australiano.
Anche il vento è abbastanza frequente, dato che i sistemi perturbati occidentali passano con regolarità per gran parte dell'anno, mentre nei pomeriggi estivi di bel tempo soffiano le brezze dal mare. Non a caso nei dintorni di Melbourne vi sono diverse spiagge dove si pratica il surf.

L'inverno, da fine maggio ad agosto, è mite, ma anche ventoso, con il vento che acuisce la sensazione di freddo, e con piogge abbastanza frequenti. Comunque, tra una perturbazione e l'altra ci possono essere anche giornate soleggiate. La temperatura media del mese più freddo, luglio, è di 9 gradi. E' raro che faccia molto freddo: al massimo di notte si scende intorno allo zero.

La primavera, da settembre a novembre, è inizialmente fresca, e poi diventa progressivamente più mite. Grazie agli scontri tra le masse d'aria, è una stagione abbastanza piovosa e ventosa.

L'estate, da dicembre a metà marzo, è piacevolmente calda, dato che le massime sono normalmente sui 24/26 gradi. Le notti permangono fresche, anzi a volte sono un po' fredde, dato che le minime possono scendere sugli 8/10 gradi. Il sole splende spesso, il vento soffia con frequenza, e anche se è la stagione meno piovosa, possono passare dei sistemi perturbati associati a piogge, inoltre possono scoppiare dei brevi temporali.
Anche se normalmente l'estate non è molto calda, e a volte può essere fresca, ogni tanto vi possono essere delle ondate di caldo torrido, quando soffiano i venti da nord, cioè dall'infuocato deserto australiano. Se l'ondata di caldo non è troppo intensa si rimane sui 30/35 gradi, altrimenti ogni tanto si possono superare i 40 °C. Ad esempio nel gennaio 2014 la temperatura ha superato i 40 gradi per 5 giorni, di cui 4 di fila, con una massima di 44 °C, ma pochi giorni prima dell'ondata di caldo la temperatura minima era di 8 gradi, e pochi giorni dopo è riscesa a 10 °C, a conferma del fatto che queste ondate di caldo sono parentesi torride in un clima per il resto mite.

L'autunno, da metà marzo a fine maggio, è mite, e diventa progressivamente più fresco e piovoso col passare delle settimane. Non manca come sempre il vento, e di notte può fare un po' freddo, dato che si può scendere sotto i 5 gradi.

Melbourne

Il soleggiamento a Melbourne è migliore in estate, da dicembre a febbraio, quando le giornate soleggiate sono abbastanza frequenti, mentre nel resto dell'anno è appena discreto, dato che come abbiamo detto le perturbazioni passano spesso. In inverno ci può essere anche un po' di nebbia.
Soleggiamento - Melbourne
MelbourneGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
MelbourneJFMAMGLASOND
Sole (ore)987654456788

Il mare a Melbourne non è mai caldo, anzi è freddo per gran parte dell'anno: al massimo si toccano i 18/19 gradi da gennaio a marzo. Nella chiusa e protetta Port Philip Bay, però, in estate il mare è leggermente più caldo.
Temperatura del mare - Melbourne
MelbourneGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
MelbourneJFMAMGLASOND
Mare (°C)181918171615131313141516


I periodi migliori per visitare Melbourne sono le stagioni intermedie, vale a dire i mesi di aprile-maggio e settembre-ottobre: si eviterà così il caldo torrido estivo, che comunque colpisce la città raramente, per pochi giorni all'anno. Va detto che la primavera e l'autunno sono abbastanza piovosi e ventosi. Se non fosse per il rischio di caldo torrido, sarebbe preferibile l'estate, da dicembre a marzo. Un mese interessante può essere novembre, alla fine della primavera: piacevolmente caldo, abbastanza soleggiato, e con un rischio minore di ondate di caldo rispetto all'estate. Comunque anche in piena estate va messo in conto un po' di fresco, o persino di freddo, di sera e di notte, quindi sarà bene portare una felpa e una giacca leggera.