Mappa di Google - Tenerife

A Tenerife, la più grande tra le Canarie, il clima è subtropicale oceanico sulle coste, vale a dire molto mite e soleggiato per gran parte dell'anno, con poche piogge concentrate nel periodo ottobre-marzo. Nelle zone interne, invece, il clima varia a seconda dell'altitudine e dell'esposizione. Infatti i versanti esposti agli alisei di nord-est ricevono un discreto quantitativo di piogge e sono verdeggianti, mentre nel resto dell'isola le precipitazioni sono scarse, in genere al di sotto dei 250 millimetri l'anno sulle coste, ma spesso anche al di sotto dei 150, e ciò spiega l'aridità dei paesaggi lungo le coste e i versanti meridionali.
I venti prevalenti, gli alisei, rendono infatti più umido il versante settentrionale, mentre temperano il caldo lungo le coste durante l'estate; gli alisei soffiano con maggiore intensità nelle ore centrali della giornata e nel pomeriggio, risultando spesso moderati, o anche abbastanza forti. Le giornate di calima, caratterizzate da caldo anomalo e vento debole, in cui predomina l'aria calda di origine africana, sono relativamente rare, e sono più frequenti in primavera e in estate: in pratica sono queste le uniche giornate in cui si superano i 30 gradi, e in cui il caldo è sgradevole. La calima si fa sentire anche sui pendii, anzi spesso ancora di più che in pianura, perché l'aria calda è leggera e tende a salire verso l'alto, mentre le coste possono rimanere mitigate dalla frescura proveniente dal mare.
Il soleggiamento sulle coste di Tenerife è buono anche nei mesi invernali, mentre è ottimo in estate, quando i cieli sereni sono la norma. Nelle zone interne invece, sui versanti esposti a nord, si possono formare foschie e corpi nuvolosi con una certa frequenza.

Tenerife, mare e Teide sullo sfondo

Nella città principale, Santa Cruz de Tenerife, le temperature diurne sono molto miti in inverno, con massime intorno ai 21 gradi a gennaio e febbraio, e calde in estate, con massime di 28/29 gradi da luglio a settembre. Ecco le temperature medie di Santa Cruz:
Temperature medie - Santa Cruz
Santa CruzGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Santa CruzJFMAMGLASOND
Min (°C)151516161819212121201816
Max (°C)212122222426282928262422

L'andamento delle piogge è di tipo mediterraneo, il che significa che il grosso delle piogge cade in autunno e in inverno, perché sono le stagioni in cui le Canarie possono essere raggiunte da qualche perturbazione atlantica; in estate invece in pratica non piove mai. La quantità totale delle piogge che cade in un anno è comunque modesta: appena 270 millimetri, dunque siamo ad un livello semidesertico. Anche in autunno e in inverno, in teoria possono passare intere settimane senza che cada una goccia d'acqua, però ogni tanto si possono verificare piogge più intense, associate ad allagamenti, come è accaduto nel marzo 2002, dicembre 2013, e ottobre 2014. Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Santa Cruz
Santa CruzGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Santa CruzGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)4035301551003305060269
Giorni54321100136632

Santa Cruz è affacciata sul mare, ma vi sono quartieri interni che si arrampicano sui pendii, e salendo sulla strada che porta a San Cristobal de La Laguna ci si trova progressivamente in un clima più fresco e umido. Spesso cercando i dati meteorologici di Tenerife si trovano quelli dell'aeroporto de La Laguna, che è l'aeroporto di riferimento della parte settentrionale dell'isola (è infatti detto Tenerife Norte), e che viene a volte presentato genericamente come "Tenerife", ma trovandosi a 600 metri di quota, ha temperature decisamente più fresche: le massime in inverno sono mediamente intorno ai 16 gradi, e in estate si fermano a 24/25. Ecco le temperature medie:
Temperature medie - La Laguna
La LagunaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
La LagunaJFMAMGLASOND
Min (°C)101011111213161616151311
Max (°C)161617181922242525221917

Trovandosi sul versante settentrionale, La Laguna è anche più umida e piovosa: vi cadono 605 millimetri di pioggia all'anno, con un massimo da novembre a gennaio, quando ne cadono da 90 a 110 al mese, distribuiti in 8/9 giorni al mese, ma anche a marzo e ottobre ne cadono 60/65 al mese: è un microclima decisamente fresco e umido, per essere nelle Canarie. In estate comunque piove poco anche qui. Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - La Laguna
La LagunaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
La LagunaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)907565402010551560115105605
Giorni87864311378965

La Laguna, zona umida di Tenerife

A sud de La Laguna, i versanti settentrionali di Tenerife al di sopra dei 1.000 metri sono ancora più umidi e sono ricoperti da boschi. Zone verdi e ricoperte da boschi si trovano anche nella municipalità di La Orotava, sul versante nord del Teide, tra i 1.000 e i 1.800 metri, dove gli alisei si fanno sentire maggiormente. Al di sopra di questa quota, invece, le precipitazioni diventano più scarse e la vegetazione si fa più rada.
L'osservatorio del Teide di Izaña si trova a 2.400 metri: a questa quota l'inverno è freddo, tanto che le temperature medie da dicembre a febbraio sono di circa 4/5 gradi; già a questa quota qualche volta può nevicare. L'estate è invece mite, con temperature non elevate, ma con il sole tropicale di montagna che si fa sentire. A differenza che sulle coste, qui in alto già a settembre la temperatura comincia a diminuire. Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Osserv. Teide
Osserv. TeideGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Osserv. TeideJFMAMGLASOND
Min (°C)112359131410742
Max (°C)78911141823221814118

All'osservatorio cadono 435 millimetri di pioggia o neve all'anno, concentrati da novembre a marzo, mentre in estate le piogge sono sporadiche. Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Osserv. Teide
Osserv. TeideGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Osserv. TeideGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)856565251510215355075435
Giorni54431000234632

Alle quote più alte si trova una vegetazione arida di montagna, oltre a paesaggi lunari, rocciosi e desertici. Il Teide è un vulcano alto 3.718 metri. C'è una teleferica, la Cabinovia del Teide, che porta fino a 3.550 metri: per arrivarvi occorre prenotare in anticipo.

Osservatorio del Teide, Izaña

Sulla costa meridionale, dove si trovano località come Playa de Los Cristianos, Playa de las Américas, Costa del Silencio, troviamo l'altro aeroporto dell'isola, Tenerife Sur. Qui le temperature sono simili a quelle di Santa Cruz e al resto delle coste delle Canarie. Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Tenerife Sur
Tenerife SurGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Tenerife SurJFMAMGLASOND
Min (°C)141415161618192121191816
Max (°C)212122222324262727262422

Le piogge sono molto scarse, inferiori a 150 millimetri l'anno, quindi a livello desertico, e come sempre concentrate nel semestre freddo. Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Tenerife Sur
Tenerife SurGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Tenerife SurGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)172015710014122630133
Giorni22210000122416

Tenerife sud dall'alto

Il mare a Tenerife è abbastanza freddo in inverno, anche se non in maniera proibitiva, e rimane fresco in estate, dato che l'isola si trova ad una latitudine bassa, quasi al Tropico, però su questa parte dell'Oceano Atlantico scorre una corrente fredda. Chi vive nell'isola non rinuncia a fare il bagno anche in inverno e ormai si è abituato, cosa che del resto fanno anche i turisti nordici o quelli che non temono il freddo. Comunque, la temperatura del mare va dai 19 gradi del periodo gennaio-aprile, ai 23 di agosto, settembre e ottobre.
Temperatura del mare - Tenerife
TenerifeGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TenerifeJFMAMGLASOND
Mare (°C)191919192021222323232220

Viaggi- quando andare

Per il sole e il mare, il periodo migliore va da maggio a metà ottobre. Nel primo periodo (maggio-giugno), la temperatura dell'aria è un po' più bassa e il mare è un po' più freddo, ma le giornate sono leggermente più lunghe. Alle Canarie in estate le giornate sono più brevi che in Europa (mentre in inverno sono più lunghe), però a causa del fuso orario adottato, il sole tramonta comunque abbastanza tardi.
Per visitare le città e compiere escursioni nelle zone interne, si possono scegliere aprile, maggio e la prima metà di ottobre.
In inverno si apprezzeranno le temperature miti e spesso si potrà prendere il sole, anche se non si può escludere qualche giornata di maltempo. Volendo si può combinare un'escursione sul Teide, in cerca della neve, ad un pomeriggio sulla spiaggia.

In valigia - cosa portare

In inverno: vestiti leggeri per il giorno, maglione e giacca per la sera, eventualmente un impermeabile o ombrello. Per scalare il Teide, piumino, berretto, guanti, scarpe da trekking.
In estate: vestiti estivi, ma anche un foulard per il vento, una felpa leggera, una giacca leggera per la sera e i pomeriggi ventosi; scarpe comode per le escursioni. Per scalare il Teide, scarpe da trekking, felpa e giacca per le quote più alte.