Mappa di Google - Bretagna

Il clima della Bretagna è oceanico, con inverni relativamente freddi ed estati fresche, con nuvolosità e vento frequenti tutto l'anno, ma con un tempo più clemente in estate.
Ecco le temperature medie di Saint-Malo, che si trova nella parte nord della costa.
Temperature medie - Saint-Malo
Saint-MaloGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Saint-MaloJFMAMGLASOND
Min (°C)33469111313121064
Max (°C)891113172022222016129

Le precipitazioni sono abbondanti sulla costa ovest (v. Brest), dove superano i 1.100 millimetri l'anno, mentre scendono a 950 millimetri sulla costa sud (v. Lorient), al di sotto degli 800 millimetri lungo la costa nord (v. Saint-Malo), e a circa 700 nella zona interna orientale (v. Rennes), ma sono comunque frequenti tutto l'anno, anche se la stagione meno piovosa è l'estate, quando piove per circa 10/12 giorni al mese.
Ecco le precipitazioni medie di Saint-Malo.
Precipitazioni medie - Saint-Malo
Saint-MaloGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Saint-MaloGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)807065505550405060759590780
Giorni191517151512111213161819182

L'inverno, da dicembre a febbraio, è abbastanza freddo: le temperature sono normalmente al di sopra dello zero, ma il vento e l'umidità aumentano la sensazione di freddo. Inoltre, sono possibili periodi molto freddi, con temperature sotto lo zero, quando la Francia viene raggiunta dalle correnti provenienti dalla Russia. E così si possono avere delle nevicate, in genere non abbondanti, e delle gelate; i record del freddo sono intorno ai -10 °C. Quando invece prevalgono i venti dall'oceano, la temperatura può raggiungere i 12/14 gradi anche in pieno inverno, ma il vento può soffiare con forza.

La primavera, da marzo a maggio, è molto fresca, se non fredda, soprattutto nella prima parte. A marzo può ancora nevicare; ad aprile, e qualche volta nella prima metà di maggio, vi possono essere ancora giornate dal sapore invernale. Le piogge sono abbastanza frequenti, ma meno che in inverno. Inoltre le giornate si allungano, e si può anche vedere il sole, magari tra un rovescio e l'altro o insieme alle nuvole che corrono nel cielo.

L'estate, da giugno ad agosto, è fresca, con alcune giornate piacevolmente calde, rinfrescate però dalla vivace brezza pomeridiana. Il fresco si fa sentire soprattutto lungo la costa occidentale: a Brest la massima a luglio e agosto è di 20 gradi; sulle coste nord e sud la massima è di 21/22 gradi (v. Saint-Malo, Lorient), mentre a Rennes, posta ad una certa distanza dal mare, si arriva persino a 23/24 °C. Comunque la temperatura dipende dal tempo: quando passano le perturbazioni atlantiche (che si possono presentare anche in estate), il tempo è fresco e nuvoloso, con possibili piogge, mentre quando l'anticiclone delle Azzorre riesce a proteggere, magari per pochi giorni, questo lembo nord-occidentale della Francia, vi possono essere giornate piacevoli e soleggiate. A volte può fare persino caldo: occasionalmente si possono toccare i 30 °C sulla costa, e i 35 °C a Rennes.

L'autunno, da settembre a novembre, è ancora mite e piacevole a settembre, ma poi diventa gradualmente più freddo, grigio e piovoso, e anche ventoso.

Il soleggiamento in Bretagna è scarso in autunno avanzato e in inverno, mentre diventa tutto sommato accettabile da aprile a settembre. Certo, siamo pur sempre nella zona meno soleggiata della Francia (insieme alla Normandia e al nord-est), però si può sperare in qualche bella giornata, o più facilmente dal tempo variabile.

La temperatura del mare in Bretagna è fredda anche in estate, e non invita a fare il bagno, almeno per i turisti italiani o del sud Europa: raggiunge i 17 °C ad agosto a Brest, e i 18 °C a Saint Malo.
Temperatura del mare - Brest
BrestGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
BrestJFMAMGLASOND
Mare (°C)111010111214171717151312

Saint-Malo


Il periodo migliore per visitare la Bretagna è l'estate, da giugno ad agosto, essendo il più caldo dell'anno, anche se conviene portare anche in questa stagione una felpa, una giacca leggera e l'ombrello, sperando di non doverli usare. Giugno è più fresco, quindi si possono preferire luglio e agosto. Anche settembre è un buon mese: un po' più piovoso dei mesi estivi, ma con temperature ancora gradevoli, soprattutto nella prima parte.
A Saint-Malo, frequentata soprattutto dai turisti dell'Europa centro-settentrionale, come abbiamo visto il mare è freddo anche in piena estate, comunque nelle belle giornate, quando non soffia un brezza troppo fresca, si può provare a prendere un po' di sole.