Mappa di Google - Kagoshima

Il clima di Kagoshima, città giapponese situata nel sud di Kyushu, la più meridionale tra le grandi isole giapponesi, è temperato umido, con inverni abbastanza miti, ed estati calde, afose e piovose. Come il resto del Giappone la città risente della circolazione monsonica: in inverno prevalgono le correnti fredde da nord-ovest, mentre in estate prevalgono le correnti calde e umide di origine tropicale.
La città si trova ad una latitudine bassa (siamo al 31° parallelo), in una zona dove le masse d'aria fredda invernali provenienti dal continente asiatico, per quanto possibili, diventano più rare.
In inverno vi possono essere periodi di maltempo, ma anche giornate soleggiate. Ogni tanto vi possono essere periodi freddi, con vento e pioggia, massime intorno ai 5/7 gradi o anche meno, e possibili cadute di nevischio o neve, ma meno spesso che nel resto del Giappone (almeno per quanto riguarda le isole principali). Le nevicate comunque sono in genere leggere, come anche le gelate notturne.
Le estati, che durano fino a settembre o anche all'inizio di ottobre, sono calde e umide; vi possono essere periodi di bel tempo, con massime sui 35 °C, notti tropicali e umidità dell'aria elevata, ma anche periodi di maltempo, dovuti al monsone estivo.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Kagoshima
KagoshimaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
KagoshimaJFMAMGLASOND
Min (°C)56813172125262318127
Max (°C)131417222528323230252015

Le temperature dell'aeroporto, che si trova in un'area verde a una trentina di chilometri a nord-est della città, e a 270 metri s.l.m., sono molto più basse che in città: ad esempio nel gennaio 2016 la temperatura è scesa fino a -9 °C, contro i -5 °C di Kagoshima.
Le piogge sono decisamente abbondanti, dato che ammontano a 2.300 millimetri all'anno; l'inverno è la stagione più secca; i mesi più piovosi sono giugno e luglio, cioè il primo periodo della stagione delle piogge (detto del Baiu), che nel sud del Giappone si fa sentire in maniera particolare, soprattutto nella costa occidentale e meridionale, dove si trova Kagoshima: a volte le piogge possono essere torrenziali. Nel sud-ovest del Giappone l'autunno è una stagione discreta, e già ad ottobre in genere non piove molto spesso.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Kagoshima
KagoshimaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
KagoshimaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)8011018020522045032022521010090702265
Giorni9913101015111010778120

Nella seconda parte dell'estate e all'inizio dell'autunno, da agosto a ottobre (con una maggiore probabilità ad agosto e settembre), Kagoshima può essere colpita dai tifoni, i cicloni tropicali del sud-est asiatico.
La fioritura dei ciliegi a Kagoshima avviene intorno al 3 aprile.
Il soleggiamento a Kagoshima non è mai ottimo, comunque c'è un massimo ad agosto, dopo le piogge del Baiu, con 6 ore e mezza di sole al giorno, mentre a giugno, mese di forti piogge, se ne contano solo 4.

Kagoshima

Kagoshima si trova sulla costa, in una baia, e davanti alla città si trova un vulcano attivo, il Sakurajima: per la somiglianza del paesaggio, e in fondo anche del clima (almeno per quanto riguarda l'inverno mite), è stata associata a Napoli, con cui è gemellata.
Il mare a Kagoshima in inverno è molto fresco, ma non impossibile per tentare una nuotata; è sufficientemente caldo per fare i bagni (con una temperatura uguale o superiore ai 23 gradi) da maggio a novembre, e diventa piacevolmente caldo da luglio a settembre.
Temperatura del mare - Kagoshima
KagoshimaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
KagoshimaJFMAMGLASOND
Mare (°C)201920212325272828262422