Isole Ionie, mappa

Le isole Ionie si trovano nella parte occidentale della Grecia, e hanno un clima mediterraneo, con inverni miti e piovosi, ed estati calde e soleggiate.

Le sette isole maggiori (l'antico Eptaneso) sono le seguenti:
- Corfù, la più settentrionale tra le isole principali, e la seconda più vasta con i suoi 592 kmq.
- Paxos (o Passo).
- Lefkàda (o Leucade); ha una superficie di 336 kmq.
- Itaca 118 kmq.
- Cefalonia, la più grande con i suoi 781 kmq.
- Zante (o Zacinto), la più meridionale tra le isole Ionie vere e proprie. Ha una superficie di 408 kmq.
- Kythira (detta anche Cerigo o Citèra), si trova a sud dell'Attica, in una posizione defilata rispetto alle altre isole, per cui ha anche un clima leggermente diverso: meno piovoso nel semestre freddo, e un po' meno caldo in estate.
Vi sono poi alcune isole minori:
- le isole Diapontie, le più settentrionali, a nord-ovest di Corfù: Erikoussa (o Merlera), Mathraki, Othoni (o Fanò).
- Kalamos, Kastos e Meganisi, tra Lefkada e il continente.
- altre isole, come Antipaxos, Arkoudi, Atokos, Oxeia.

Trovandosi al di fuori dell'area dove soffia il meltemi, in queste isole in estate può fare molto caldo: si possono toccare i 35/36 gradi, ma a volte persino i 40°C. In inverno invece si possono verificare dei periodi della durata di alcuni giorni in cui soffia un vento freddo simile alla tramontana, anche se il gran freddo è raro: in pratica in pianura non nevica e non gela mai, mentre delle nevicate si possono verificare nelle zone interne di quelle isole che ospitano delle colline o montagne.
Ecco ad esempio le temperature medie di Paxos.
Temperature medie - Paxos
PaxosGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
PaxosJFMAMGLASOND
Min (°C)5679131618191613107
Max (°C)141416192428313128231915

Le precipitazioni nelle isole Ionie sono abbastanza abbondanti, dato che in genere superano gli 800 millimetri annui, ma soprattutto possono essere abbondanti da ottobre a marzo, essendo queste isole esposte sia allo scirocco che ai venti occidentali. In estate invece piove molto raramente, come accade nelle regioni dal clima mediterraneo.
Ecco ad esempio le precipitazioni medie ad Argostoli, nell'isola di Cefalonia.
Precipitazioni medie - Cefalonia
CefaloniaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
CefaloniaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)10095756020105104095105110725
Giorni131310105212410131497

Il soleggiamento nelle isole Ionie è ottimo in tarda primavera e in estate, quando prevalgono i cieli sereni. Da novembre a metà marzo invece le giornate soleggiate si alternano ai periodi di maltempo.

Meganisi, spiaggia

La temperatura del mare nelle isole Ionie è abbastanza elevata per fare i bagni da luglio a settembre, mentre a giugno è ancora un po' fresca (22 °C), ma in fondo accettabile. Ecco ad esempio la temperatura del mare a Lefkada.
Temperatura del mare - Lefkada
LefkadaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
LefkadaJFMAMGLASOND
Mare (°C)161515161822242625221917


Il periodo migliore per recarsi alle isole Ionie, per prendere il sole e fare i bagni in mare, va da giugno ad agosto, o anche a metà settembre, soprattutto nelle isole più meridionali (Cefalonia, Zante, Kythira) dove l'estate dura leggermente più a lungo.

Vedi l'elenco delle Isole greche.