Mappa di Google - Guyana_Francese

In Guyana Francese il clima è praticamente equatoriale, vale a dire caldo e umido, con piogge abbondanti per quasi tutto l'anno, e in particolare presenta un periodo molto piovoso da dicembre a metà luglio. L'unico periodo relativamente secco va da metà agosto a metà novembre. Il clima nel Paese è abbastanza omogeneo, ma la stagione secca è più evidente procedendo da ovest verso est. In settembre e ottobre, i mesi meno piovosi, le precipitazioni si attestano intorno ai 40/50 millimetri al mese nella capitale Cayenne, un po' di più a Maripasoula (70/80), e ancor di più a St. Laurent du Maroni, nell'estremo ovest (circa 100), ma comunque sempre meglio che negli altri mesi. A Cayenne cadono più di 200 millimetri al mese da dicembre a giugno, e circa 200 a luglio: il totale annuo fa ben 3.200 millimetri. Le piogge si presentano sotto forma di forti rovesci, che possono creare facilmente allagamenti.
Ecco le precipitazioni medie a Cayenne.
Precipitazioni medie - Cayenne
CayenneGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
CayenneGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)38032038038051039020010040501202903160
Giorni2117222227241910551118201

Per la verità vi sarebbe anche una seconda stagione secca, più breve, detta "la breve estate di marzo", che si può verificare anche in febbraio, ma che per la sua brevità (una o due settimane) non da molto affidamento.
Il periodo più piovoso corrisponde ai mesi di maggio e giugno, cioè alla fine della stagione delle piogge, quando cadono più di 300 millimetri al mese a St. Laurent du Maroni, ma anche più di 500 in un solo mese (maggio) a Cayenne e Saint-Georges-de-l'Oyapock, nell'est. In questo periodo piove quasi tutti i giorni (22/23 giorni al mese).
Le temperature sono elevate tutto l'anno, con minime sempre superiori ai 20 gradi, e massime che a Cayenne vanno dai 29 gradi di gennaio e febbraio ai 32 di settembre e ottobre, che sono i mesi più caldi perché sono i più secchi e soleggiati. Però in questo periodo l'umidità è un po' meno elevata, attestandosi intorno al 65% nelle ore più calde, mentre nel resto dell'anno supera il 70%. Nelle giornate più calde è comunque possibile che la temperatura punti verso i 37/40 gradi da maggio a novembre.
Ecco le temperature medie di Cayenne.
Temperature medie - Cayenne
CayenneGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
CayenneJFMAMGLASOND
Min (°C)232323232322222221212222
Max (°C)292929292930303132323130

Il soleggiamento non è molto buono nella stagione delle piogge, da dicembre a giugno, quando si registrano circa 5/6 ore di sole al giorno, mentre diventa buono a luglio, agosto e novembre, quando è intorno a 7/8 ore, mentre raggiunge le 9 a settembre e ottobre.
A largo della costa vi sono alcune piccole isole, come la famosa Isola del Diavolo.
La Guyana francese è al di fuori dalla traiettoria degli uragani, che passano più a nord, sui Caraibi.

Isola del Diavolo

Il mare è caldo tutto l'anno, dal momento che la temperatura oscilla intorno ai 27/28 gradi. L'acqua del mare non è particolarmente limpida e ha spesso una colorazione marrone (se non negli isolotti che si trovano a largo), a causa della gran quantità d'acqua proveniente dai fiumi, anche se in genere è pulita (se non nelle vicinanze delle città). E' preferibile bagnarsi durante l'alta marea, perché durante la bassa marea rimane scoperta una parte di spiaggia fangosa.
Temperatura del mare - Cayenne
CayenneGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
CayenneJFMAMGLASOND
Mare (°C)272727282828282828282827

Viaggi- quando andare

Il periodo migliore per visitare la Guyana Francese va da metà agosto a metà novembre, e in particolare si lasciano preferire i mesi di settembre e ottobre, che sono i meno piovosi e i più soleggiati, soprattutto sull parte orientale del Paese. Come detto questo è anche il periodo più caldo, ma è meno afoso rispetto al resto dell'anno.

In valigia - cosa portare

Tutto l'anno: vestiti leggerissimi e in fibra naturale, magari a maniche lunghe per difendersi dalle zanzare; una felpa leggera; cappello per il sole; ombrello o impermeabile leggero e traspirante.
Da dicembre a marzo, una felpa la sera.