Mappa di Google - Malta

Il clima di Malta è prettamente mediterraneo, con inverni miti e piovosi, ed estati calde e soleggiate. Malta è un arcipelago situato al centro del Mediterraneo, ed è composto da tre isole principali, Malta (Malta), Gozo (Ghawdex) e Comino (Kemmuna), e da alcuni isolotti disabitati.

L'inverno da dicembre a febbraio è decisamente mite: la temperatura media giornaliera è di 14 gradi a dicembre, e di 12 gradi a gennaio e febbraio; l'escursione termica giornaliera è limitata. E' raro che faccia molto freddo: al massimo vi possono essere alcune giornate con massime inferiori ai 10 °C, ma non nevica e non gela mai. In questa stagione si alternano periodi soleggiati a periodi di maltempo, con pioggia e vento.

In primavera le temperature aumentano gradualmente: le massime sono intorno a 17 gradi a marzo, a 19 ad aprile e 23 a maggio. Le piogge diventano sempre meno frequenti, e già ad aprile sono rare. Il sole splende sempre più incontrastato.

L'estate da giugno ad agosto è calda e soleggiata, con massime intorno ai 30 gradi, ed è afosa ma temperata dalle brezze.

In autunno la temperatura è inizialmente elevata, e diminuisce gradualmente. Settembre è quasi sempre un mese con caratteristiche estive, soprattutto nella prima metà; in genere dalla fine del mese si presentano le prime perturbazioni, accompagnate da temporali. Ad ottobre la temperatura è ancora piacevole, con massime intorno ai 24/25 gradi.
Ecco le temperature medie nella capitale La Valletta.
Temperature medie - La Valletta
La VallettaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
La VallettaJFMAMGLASOND
Min (°C)9910121518212220171411
Max (°C)151617192328313128242017

Le precipitazioni a Malta non sono abbondanti, tanto che superano di poco i 500 millimetri l'anno. Le piogge seguono l'andamento tipico del clima mediterraneo, e sono concentrate nel periodo ottobre-marzo, mentre sono scarse negli altri mesi, e praticamente assenti in estate. Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - La Valletta
La VallettaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
La VallettaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)906040237307409080110550
Giorni1411963101410111484

A volte l'arcipelago maltese può essere interessato dallo scirocco, vento caldo e secco, spesso accompagnato da polvere o sabbia, che soffia dal Sahara. In questi periodi, più frequenti in primavera e in autunno, la temperatura può aumentare di parecchi gradi. Invece in estate lo scirocco è in genere più debole, e si presenta insieme all'anticiclone africano, in periodi che durano qualche giorno, caratterizzati da sole e gran caldo (anche 37/40 gradi).

Il soleggiamento a Malta è ottimo in estate, quando prevalgono i cieli sereni; in inverno si alternano periodi soleggiati a periodi di maltempo, con pioggia, vento e temporali.

La Valletta

La temperatura del mare a Malta è abbastanza elevata per fare i bagni da luglio a ottobre, mentre a giugno è ancora un po' fresca, intorno ai 21 °C.
Temperatura del mare - Malta
MaltaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
MaltaJFMAMGLASOND
Mare (°C)161615161821242625232118

Viaggi- quando andare

Le isole dell'arcipelago con le loro caratteristiche località, i villaggi e i porti, possono essere esplorate di preferenza ad aprile, maggio e nella prima metà di ottobre.

Per fare i bagni, va bene il periodo estivo, da giugno a settembre.

In valigia- cosa portare

In inverno: vestiti di mezza stagione, maglione, giacca a vento, impermeabile o ombrello.
In estate: vestiti leggeri, crema solare, cappello per il sole, felpa leggera per la sera, foulard per la brezza.