Mappa di Google - Moldavia

La Moldavia ha un clima continentale, con inverni molto freddi e nevosi ed estati calde. Dal momento che le correnti prevalenti sono quelle da nord e da ovest, la vicinanza al Mar Nero (che si trova a sud-est) non influisce più di tanto sul suo clima.
La Moldavia (o Moldova) è un piccolo Paese di lingua romena, che è stato fino al 1991 una repubblica sovietica (il termine Moldavia è infatti di origine russa).

Tra il nord e il sud del Paese il clima è abbastanza omogeneo, e le differenze sono di un paio di gradi. A volte comunque può capitare che possa nevicare al nord e non al sud.
Ecco le temperature medie della capitale Chisinau.
Temperature medie - Chisinau
ChisinauGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
ChisinauJFMAMGLASOND
Min (°C)-6-4-16111416151162-3
Max (°C)0271622252626221583

Le precipitazioni in Moldavia non sono abbondanti, dal momento che si attestano sui 500 millimetri annui. La stagione in cui sono più frequenti è l'inverno, ma viste le basse temperature, non sono abbondanti, e avvengono per lo più sotto forma di nevischio. I mesi più piovosi sono giugno e luglio, più che altro per via dei temporali pomeridiani, ma i giorni di pioggia non sono più che in inverno; ad agosto i temporali diventano meno probabili.
Ecco le precipitazioni medie a Chisinau.
Precipitazioni medie - Chisinau
ChisinauGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
ChisinauGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)404035405075704545254040545
Giorni121211101112108661112121

L'inverno in Moldavia è decisamente freddo, con temperature medie di gennaio intorno a -3°C in tutto il Paese. Se a volte le masse d'aria mite e umida di origine mediterranea possono portare la temperatura sopra lo zero e far sciogliere la neve, le masse d'aria gelida di origine artica o russa possono spingere la temperatura di parecchi gradi al di sotto dello zero (fino a -30 °C nei momenti peggiori).

L'estate in Moldova è calda, con minime intorno ai 14/15 gradi al nord e 15/16 al centro-sud (quindi le notti normalmente sono abbastanza fresche), e massime intorno ai 25/26 gradi al nord, e 27/28 al sud, nei due mesi più caldi (luglio e agosto). Nel pomeriggio possono scoppiare dei temporali, soprattutto a giugno e luglio. Il soleggiamento è buono: circa 9 ore di sole al giorno da maggio ad agosto, il che significa che il sole non è sempre assicurato ma non manca. Se normalmente la temperatura è accettabile, non mancano le ondate di calore che possono portare le temperature sui 35 gradi e oltre. Nella capitale Chișinău il record del caldo è di 39 gradi.
A volte in estate si possono verificare delle alluvioni (come è accaduto nel 2008 o nel 2010, a luglio), soprattutto a causa delle piogge abbondanti che si possono verificare nella regione dei Carpazi e che poi gonfiano il fiume Nistro (o Dnestr) che nasce in quella catena montuosa, in Ucraina.

Le due stagioni intermedie sono abbastanza brevi ma piacevoli: a maggio e settembre si hanno minime intorno ai 10 e massime intorno ai 23 gradi. A marzo e aprile si alternano i primi tepori ai ritorni del freddo, con possibili rovesci di neve.

Chisinau

Viaggi- quando andare

La Moldova può essere visitata di preferenza da maggio a settembre. In genere le temperature sono piacevoli, con notti fresche. In luglio e agosto però vi possono essere giornate molto calde, per cui se non si gradisce il caldo si possono scegliere i mesi di maggio, giugno e settembre.

In valigia - cosa portare

In inverno: vestiti caldi, maglione o pile, piumino, berretto, guanti e sciarpa, impermeabile o ombrello.
In estate: vestiti leggeri, magliette a maniche corte, ma anche pantaloni lunghi, giacca leggera e felpa per la sera e le giornate fresche; impermeabile o ombrello.