Mappa di Google - Cusco

A Cuzco (o Cusco), l'antica capitale dell'impero Inca, posta a 3.300 metri di quota sulle Ande, il clima è mite, primaverile di giorno tutto l'anno, ma con notti fredde nel periodo invernale da maggio ad agosto, quando le temperature minime sono vicine allo zero; invece nel periodo estivo da novembre a marzo, che è anche il più piovoso, di notte le temperature sono più miti, intorno ai 7/8 gradi.
Di giorno le temperature sono uniformi nel corso dell'anno, e arrivano a 20/22 gradi quando il cielo è sereno, anche nel periodo invernale, a causa del forte riscaldamento dovuto al sole di montagna. Invece al tramonto, nelle giornate invernali inizia a soffiare una fredda brezza di montagna, e nelle notti invernali ci possono essere leggere gelate.
Di giorno non si raggiungono mai i 30 gradi, anche se il sole tropicale di montagna è fortissimo e richiede un'opportuna protezione.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Cuzco
CuzcoGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
CuzcoJFMAMGLASOND
Min (°C)776531125667
Max (°C)191919191919192020212120

Le precipitazioni sono moderate, dato che ammontano a 700 millimetri l'anno, e sono concentrate nei mesi estivi, in particolare sono uguali o superiori ai 100 millimetri al mese da dicembre a marzo. In questi mesi i rovesci sono pressoché quotidiani, anche se spesso sono di breve durata.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Cuzco
CuzcoGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
CuzcoGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)14513510545102510204070125712
Giorni18131183222781216102

Nel periodo invernale da maggio ad agosto piove molto raramente. Le piogge ricominciano a cadere a settembre, ma sono inizialmente rare e brevi.
Il soleggiamento a Cuzco è molto buono nella stagione secca, da maggio ad agosto, quando prevalgono i cieli sereni, è ancora buono nei periodi intermedi, quando le piogge sono abbastanza frequenti ma di breve durata, mentre diventa mediocre da novembre a marzo, a causa degli annuvolamenti frequenti, che poi possono sfociare in acquazzoni.

Cuzco


Il periodo migliore per visitare Cuzco va da maggio a ottobre, essendo il più secco e soleggiato. Dato che è inverno, occorre essere attrezzati per il freddo notturno, ed essere pronti a scoprirsi (ma proteggendosi nel contempo dal sole) nelle ore diurne, quando l'aria è mite.
Ad aprile e settembre si verifica qualche rovescio, ma in genere di breve durata e non abbondante.