Mappa di Google - Tumbes

A Tumbes il clima è tropicale, caldo tutto l'anno, con una stagione più calda e piovosa da gennaio ad aprile, e una stagione secca e relativamente fresca da giugno a novembre. In genere maggio e dicembre sono mesi caldi, ma poco piovosi.
Tumbes si trova nella parte più settentrionale della costa peruviana, vicino al confine con l'Ecuador, appena a sud dell'Equatore, in un'area dove la fredda corrente di Humboldt arriva attenuata, ma è comunque in grado di influenzare il clima, rendendolo più arido di quanto giustificherebbe la latitudine.
A nord-est della città, al confine con l'Ecuador, troviamo il "Santuario nacional Manglares de Tumbes", un'area di mangrovie, abitata da uccelli e coccodrilli, mentre le spiagge si trovano più a sud (v. Caleta Cruz, Zorritos, Bocapán).
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Tumbes
TumbesGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TumbesJFMAMGLASOND
Min (°C)232323232221212020212122
Max (°C)323232323130292727282830

Le piogge non sono normalmente abbondanti, dato che ammontano a circa 460 millimetri l'anno, tuttavia sono abbastanza abbondanti a febbraio e marzo, e soprattutto conoscono una forte variabilità: ci sono anni molto aridi in cui piove poco anche da gennaio ad aprile (e in cui cadono meno di 100 millimetri in un anno), anni normali, in cui le precipitazioni sono intorno alla media, e anni molto piovosi, in cui le piogge diventano frequenti e abbondanti, a volte torrenziali, da gennaio a maggio (e a volte anche a dicembre). Questo accade negli anni di El Niño, il fenomeno che consiste in un riscaldamento anomalo delle acque del Pacifico ad ovest del Sud America, e che in questa zona ha effetti rilevanti.
Negli anni più intensi del Niño infatti le piogge aumentano in maniera notevole, la stagione piovosa si prolunga e può andare da dicembre a giugno o luglio, e anche la temperatura in questo periodo aumenta. Ad esempio, nel 1983 sono caduti ben 2.210 millimetri, di cui 330 mm (e una massima di 37 °C) a gennaio, 350 mm a febbraio, 205 mm a marzo, 500 mm ad aprile, 490 mm a mag, 115 mm a giugno, e ancora 165 mm a luglio. Nel 1997/1998 le precipitazioni ammontarono a: 415 mm già nel dicembre 1997, 470 mm a gennaio, 730 mm (di cui 240 in un giorno) a febbraio, 435 mm a marzo, 335 ad aprile, 180 a maggio, per un totale di 2.565 mm da dicembre a maggio, e finalmente 0 mm a giugno. Nel 1998, a causa di queste forti piogge, il fiume omonimo, che attraversa la città e sfocia nell'Oceano Pacifico, straripò inondandola.
Ecco comunque le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Tumbes
TumbesGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
TumbesGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)601301057535106012735465
Giorni8151383000000249

Il soleggiamento a Tumbes non è mai ottimo, comunque paradossalmente il cielo tende a essere nuvoloso soprattutto nel periodo più fresco e secco, da luglio a settembre, mentre nel periodo piovoso, c'è un'alternanza di sole e annuvolamenti. Il mese più soleggiato è dicembre, con circa 7 ore di sole al giorno.

Spiaggia di Zorritos

Il mare a Tumbes è abbastanza caldo per fare i bagni da gennaio a maggio, mentre diventa un po' fresco da luglio a novembre, comunque data la latitudine è più fresco che in altre zone del pianeta. Negli anni del Niño il mare in questa zona si riscalda parecchio, tanto che può raggiungere i 29 °C nei primi mesi dell'anno.
Temperatura del mare - Tumbes
TumbesGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TumbesJFMAMGLASOND
Mare (°C)242525242423222121212223