Mappa di Google - Reunion

Alla Réunion, dipartimento d'oltremare della Francia nell'Oceano Indiano a sud dell'Equatore, il clima è tropicale, con una stagione calda e umida da novembre ad aprile, in cui prevalgono i monsoni di nord-ovest, e una stagione fresca da maggio a ottobre, l'inverno australe, in cui prevalgono gli alisei di sud-est. In questo periodo le temperature diurne scendono intorno ai 24/25 gradi, e quelle notturne intorno ai 18/19 °C, ma a volte anche a 15/16 °C, soprattutto nei mesi più freschi, luglio e agosto. Nei mesi più caldi invece si arriva a 28/32 gradi di giorno, e si rimane intorno ai 23/25 °C gradi di notte.
Ecco le temperature medie della capitale St. Denis, situata nella costa settentrionale.
Temperature medie - Saint-Denis
Saint-DenisGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Saint-DenisJFMAMGLASOND
Min (°C)232323222120181818202123
Max (°C)292828282625242425262728

Le piogge si verificano sotto forma di brevi ma intensi rovesci, detti avalasses. Il rilievo interno esalta la formazione di nubi temporalesche nei versanti esposti al vento, mentre ripara parzialmente i versanti sottovento, così che nelle zone interne si toccano persino i sei metri di pioggia all'anno, mentre lungo la costa oscillano intorno ai 1.500 millimetri l'anno. Le piogge sono più abbondanti da gennaio a marzo, quando cadono in genere più di 200 millimetri al mese lungo le coste, e anche 1.000 millimetri al mese sui rilievi interni. In genere il mese più piovoso è gennaio. Comunque, qualche rovescio si può verificare anche nei mesi più secchi.
Ecco le precipitazioni medie a St. Denis.
Precipitazioni medie - Saint-Denis
Saint-DenisGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Saint-DenisGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)265215190160807570504545951501440
Giorni1311129910121177910120

All'interno dell'isola si trova una località, Cilaos, a 1.200 metri di quota, dentro la caldera del vulcano Piton des Neiges, dove dal 15 al 16 marzo 1952 caddero 1.870 millimetri di pioggia, battendo il record mondiale di pioggia nelle 24 ore.

Il Piton des neiges è alto 3.069 metri, ma nonostante il nome che porta in realtà non vede praticamente mai la neve. Nel sud-est dell'isola troviamo un altro vulcano, il Piton de la Fournaise, molto attivo, alto 2.632 metri.

Il soleggiamento è buono tutto l'anno lungo le coste, perché come detto le piogge per quanto intense durano poco, mentre sulle pendici dei vulcani il cielo è spesso nuvoloso.

L'isola della Riunione si trova nella traiettoria dei cicloni tropicali, la cui stagione va dal primo novembre a metà maggio, anche se sono più frequenti da fine dicembre a metà aprile.

Reunion

Per fare i bagni, il mare è abbastanza caldo tutto l'anno; è più caldo da dicembre ad aprile, mentre tra luglio e ottobre scende fino a 23/24 gradi.
Temperatura del mare - Saint-Pierre
Saint-PierreGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Saint-PierreJFMAMGLASOND
Mare (°C)272827272625242323242527

Viaggi- quando andare

Il periodo migliore per visitare la Réunion è l'inverno australe, da metà maggio ad ottobre, perché è il più fresco e il più secco, e fuori dal periodo degli uragani. Però per fare vita da spiaggia questo periodo può risultare un po' fresco, anche a causa del vento, il già citato aliseo di sud-est, che si fa sentire soprattutto lungo la costa orientale e meridionale. Si può allora scegliere la seconda metà di maggio e il mese di ottobre, che sono leggermente più caldi, e comunque scegliere la costa settentrionale, dove si trova Saint-Denis, più riparata dal vento. Per la sera e per le escursioni in montagna, conviene portare una felpa o una giacca.

Volendo andare a dicembre e gennaio, periodo da sconsigliare perché a rischio cicloni, si può scegliere invece il litorale meridionale, dove si trova Saint-Pierre, che è meno piovoso.

In valigia - cosa portare

In inverno (giugno-agosto): per la costa, vestiti leggeri, felpa o maglione, una giacca leggera, un foulard per la brezza; per Cilaos, vestiti di mezza stagione, impermeabile; per arrampicarsi sulle montagne, scarpe da trekking, felpa, impermeabile.
In estate (dicembre-febbraio): per la costa, vestiti leggeri e in fibra naturale, una felpa leggera per la sera, impermeabile leggero o ombrello; per Cilaos, vestiti leggeri, felpa o maglione, una giacca leggera, impermeabile.