Mappa di Google - Aragona

In Aragona, comunità autonoma e provincia della Spagna, vi sono le seguenti fasce climatiche:
- la fascia pirenaica all'estremo nord, al confine con la Francia, caratterizzata da un clima alpino (freddo di montagna);
- la fascia pre-pirenaica al nord, nelle località situate nelle valli o nei pendii a quote di collina o mezza montagna (v. Jaca, Bielsa), dove il clima è freddo in inverno e mite in estate, con qualche giornata calda, e piogge relativamente abbondanti;
- tutto il centro-sud, a quote medio-basse, è caratterizzato da un clima arido o semi-arido, e più o meno caldo a seconda della quota: mediterraneo continentalizzato nella valle dell'Ebro (v. Saragozza), con inverni abbastanza miti ed estati calde, spesso torride; semi-continentale, simile a quello della meseta, al di sopra dei 600 metri;
- anche al centro-sud esiste una catena montuosa, il Sistema Ibérico: qui il clima diventa più freddo con il crescere della quota, e anche più piovoso (e nevoso in inverno), e infatti vi crescono dei boschi.

Bielsa

All'estremo nord, al confine con la Francia, troviamo la catena dei Pirenei; la cima più elevata dell'intera catena, il Pico de Aneto (3.404 metri), si trova in Aragona. Al di sopra dei 2.700 metri troviamo dei ghiacciai, che sono tra i più meridionali d'Europa (insieme al piccolo ghiacciaio del Calderone in Abruzzo e ai ghiacciai del Caucaso).
Nella zona pirenaica troviamo il Parque nacional de Ordesa y Monte Perdido.
Nella zona ai piedi dei Pirenei, a parità di quota il clima è più fresco che nel centro-sud della regione; inoltre questa zona è esposta alle irruzioni di aria fredda, con vento forte, in inverno.
A Jaca, situata ai piedi dei Pirenei e a 800 metri di quota, si passa a 2,5 °C a gennaio, a 17,5 °C a luglio e agosto. L'inverno è dunque freddo, e a volte si verificano abbondanti nevicate. Nonostante le medie non siano elevate, in estate non si possono escludere giornate molto calde.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Jaca
JacaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
JacaJFMAMGLASOND
Min (°C)-2-1136912111062-1
Max (°C)681113162024242016107

A Jaca cadono 780 mm di pioggia o neve, ben distribuiti nel corso dell'anno, con un massimo a maggio (85 mm) e un minimo a luglio (45 mm), non molto accentuato, dato che anche in estate si può formare qualche temporale pomeridiano o può passare qualche perturbazione atlantica.

A Huesca, situata nel centro-nord, a non grande distanza dai Pirenei e a 450 metri di quota, entriamo già nella zona semi-arida e con estate calda. Qui la media di gennaio è di 5 °C, quella di luglio e agosto di 24 °C. In inverno si possono verificare ondate di freddo, con gelate notturne, mentre quando il tempo è stabile si possono verificare periodi freddi e nebbiosi; in estate sono possibili giornate con caldo torrido, anche se l'aria è secca e le notti permangono fresche.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Huesca
HuescaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
HuescaJFMAMGLASOND
Min (°C)125610141717141052
Max (°C)9121618222832312620139

A Huesca cadono 485 millimetri di pioggia all'anno, con due massimi relativi in primavera e in autunno, e piogge abbastanza scarse, ma non del tutto assenti, in inverno (quando sono un po' più frequenti ma non abbondanti), e in estate (quando si verificano rari temporali). Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Huesca
HuescaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
HuescaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)303030555535203050605045485
Giorni55467433576662

Saragozza, basilica e ponte sull'Ebro

Ancora più a sud, troviamo Saragozza, che si trova nella valle dell'Ebro, a 250 metri s.l.m., dunque nella zona dove l'altitudine è più bassa, e il clima si può definire mediterraneo continentalizzato. Qui la temperatura media passa da 6,5 °C a gennaio, a 25,5 °C a luglio e agosto. In inverno le notti sono spesso fredde, e sono possibili leggere gelate notturne. In estate le giornate torride sono frequenti, tuttavia l'aria è secca e di notte le temperature diminuiscono di parecchio.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Saragozza
SaragozzaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
SaragozzaJFMAMGLASOND
Min (°C)336812161818151163
Max (°C)111317202429323227211511

In un anno a Saragozza cadono appena 330 mm di pioggia; l'inverno è particolarmente secco, dato che in media cadono appena 20 mm di pioggia al mese.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Saragozza
SaragozzaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
SaragozzaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)202020404525201530353020330
Giorni44467432355552

Ad est di Saragozza troviamo il deserto di Los Monegros (che per la verità è una zona semi-desertica), dove la pioggia scende al di sotto dei 300 millimetri l'anno.

Deserto di Los Monegros

Nel centro-sud dell'Aragona l'altitudine torna a salire per la presenza della catena montuosa chiamata Sistema Ibérico, il cui punto più alto è il Moncayo (o San Miguel), alto 2.314 metri.
A Molina de Aragon, a 1.050 metri, si passa a 2,5 °C a gennaio, a 20 °C a luglio e agosto. Si nota il freddo notturno nei mesi invernali, e la notevole escursione termica in estate, quando le notti rimangono molto fresche.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Molina de A.
Molina de A.GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Molina de A.JFMAMGLASOND
Min (°C)-4-3-11591111740-3
Max (°C)9111416202630292418129

In un anno cadono 485 mm di pioggia o neve, con un massimo primaverile, e quantità modeste in inverno.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Molina de A.
Molina de A.GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Molina de A.GFMAMGLASONDA
Prec. (mm)303030557050202550504040485
Giorni666910734587777

Più a sud-est, a Teruel, capoluogo della provincia omonima, a 900 metri di quota, si passa a 3,5 °C a gennaio, a 22,5 °C a luglio.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Teruel
TeruelGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TeruelJFMAMGLASOND
Min (°C)-2-21371113131061-1
Max (°C)101216172227313125191310

In un anno a Teruel cadono 390 mm di pioggia. La stagione più secca è addirittura l'inverno.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Teruel
TeruelGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
TeruelGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)201520406045254035502520390
Giorni43478634565559


Il periodo migliore per visitare i Pirenei e le valli ai piedi dei monti è l'estate, essendo il più caldo (o il più mite) e soleggiato.
Nelle zone a bassa quota del centro e del sud dell'Aragona (v. Huesca, Saragozza), essendo l'estate molto calda, si possono preferire le stagioni intermedie, anche se sono più piovose, in particolare maggio, e da metà settembre a metà ottobre.
Chi sopporta il caldo può scegliere luglio e agosto anche per il centro-sud, ma deve essere pronto a girare per le città in giornate roventi. Data l'elevata escursione termica, tranne forse a Saragozza, anche al centro-sud in estate conviene portare una felpa per la sera.