Mappa di Google - Maiorca

Il clima di Maiorca, la più grande delle isole Baleari, è mediterraneo, con inverni miti ed estati calde e soleggiate, un po' afose ma temperate dalle brezze. La temperatura media va dai 9,5 °C a gennaio e febbraio, a 24,5 °C di agosto.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Palma
PalmaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
PalmaJFMAMGLASOND
Min (°C)445711151718161285
Max (°C)151617192327313128231916

Le piogge, almeno in pianura, non sono abbondanti, dato che ammontano a circa 400 millimetri all'anno, ed hanno un andamento mediterraneo, cioè sono più frequenti in autunno e in inverno, e diminuiscono progressivamente nel corso della primavera, toccando un minimo in estate, quando non piove quasi mai.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Palma
PalmaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
PalmaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)35303035251571650705045405
Giorni55554212466651

Maiorca è abbastanza ventosa, soprattutto da ottobre ad aprile, a causa della tramontana che scende dalla Francia. In estate invece soffiano le brezze, che però sono le benvenute perché rendono più sopportabile il caldo.

Sierra de Tramontana e mare

Nella parte settentrionale, l'isola è percorsa da una catena montuosa, la Sierra de Tramontana, che culmina con il Puig Major, alto 1.445 metri. In queste montagne, che si gettano direttamente sul mare, il clima diventa più freddo a causa della quota, e in inverno può cadere la neve; inoltre il clima è più piovoso (si arriva a 1.200 millimetri l'anno e vi crescono dei boschi) e più ventoso (la tramontana si fa sentire in maniera particolare).

A sud di Maiorca troviamo invece il piccolo arcipelago di Cabrera, formato da piccole isole e isolotti, protetti nell'omonimo parco nazionale marittimo-terrestre.

L'inverno, da dicembre a febbraio, è mite, con molte giornate soleggiate, ma anche con periodi di pioggia e vento. Durante la notte, quando il cielo è sereno, fa abbastanza freddo, e la temperatura si avvicina allo zero. Qualche volta vi possono essere giornate fredde e ventose, con massime sotto i 10 gradi, a cui possono seguire leggere gelate, con minime di pochi gradi sotto lo zero.

L'estate, da giugno a metà settembre, è tipicamente mediterranea, vale a dire calda e soleggiata, con rari rovesci temporaleschi. Non si possono escludere ondate di caldo, con massime sui 35/38 gradi.

Il soleggiamento a Maiorca non è molto buono d'inverno, quando passano le perturbazioni atlantiche o mediterranee, tuttavia non mancano le giornate soleggiate anche in questo periodo. La primavera è una stagione soleggiata, soprattutto a maggio; il periodo più soleggiato va da giugno ad agosto, quando le giornate serene sono la norma. A partire da settembre si cominciano a vedere le prime perturbazioni atlantiche, per cui in autunno il sole non è sempre garantito.

Cattedrale, mare sullo sfondo

Il mare a Maiorca è abbastanza caldo per fare i bagni da luglio a settembre, quando raggiunge o supera i 24 gradi; a giugno e ottobre è fresco.
Temperatura del mare - Maiorca
MaiorcaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
MaiorcaJFMAMGLASOND
Mare (°C)141414151721242624221816


Il periodo migliore per visitare Maiorca è quello estivo, da giugno a metà settembre, se si intende fare vita da spiaggia. Per fare i bagni, il periodo migliore va da luglio a settembre, anche se da settembre, che comunque nel complesso è ancora un buon mese (soprattutto nella prima metà), si cominciano a vedere le prime perturbazioni atlantiche. Giugno è un mese soleggiato, ma il mare è ancora un po' fresco; a maggio il mare è freddo, e a volte anche l'aria può essere un po' fredda, soprattutto nella prima metà del mese.

Aprile e maggio si prestano per visitare l'isola e le sue città; l'estate è la stagione migliore per compiere escursioni in montagna, mentre a volte può fare molto caldo per compiere escursioni e visitare le città di pianura. A ottobre le temperature sono miti, ma le giornate sono più brevi e il tempo può essere piovoso e ventoso.