Mappa di Google - Tarifa

Tarifa, località posta sulla punta meridionale della Spagna, ha un clima particolare, fresco e ventoso, data la prevalenza dei venti provenienti dal mare: il ponente (vento da ovest) e il levante (vento da est, più frequente e intenso).
A causa delle onde generate dal vento, questa parte della costa dell'Andalusia è particolarmente apprezzata dagli amanti del surf e del kitesurf.
E' anche possibile fare immersioni intorno all'Isla de las Palomas, il punto più meridionale d'Europa, un'isoletta a circa 200 metri dalla terraferma, a cui è collegata da un molo. Il molo della punta di Tarifa è particolarmente ventoso. Verso sud è visibile la costa del Marocco, che dista appena 15 km. Nello stretto che separa l'Europa dall'Africa (stretto di Gibilterra) è possibile osservare balene e delfini.

Punta Tarifa, costa marocchina e Jebel Moussa

Vi sono spiagge molto grandi come Playa de Los Lances e Valdevalquero. A volte il vento è così forte che può sollevare la sabbia.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Tarifa
TarifaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TarifaJFMAMGLASOND
Min (°C)111112131518202019171412
Max (°C)151516171922242523211816

Le precipitazioni ammontano a 630 millimetri l'anno, ed hanno un andamento mediterraneo, infatti sono più abbondanti da ottobre a febbraio, quando sono uguali o superiori a 75 millimetri al mese (e in alcuni anni possono risultare abbondanti), mentre diventano molto rare in estate.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Tarifa
TarifaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
TarifaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)7585556025724188095120630
Giorni796741002681062

L'inverno a Tarifa va da dicembre a febbraio, è mite, ed è caratterizzato da periodi soleggiati, alternati a periodi di maltempo, con vento e pioggia. Le piogge in alcuni anni possono essere forti, o frequenti. La sua posizione meridionale fa sì che sia riparata dal freddo: è raro che si scenda sotto i 5 gradi di notte, ed è altrettanto raro che si rimanga sotto i 10 gradi di giorno. Comunque il record del freddo è -3 °C, registrati il 28 gennaio 2005.

La primavera, da marzo a metà giugno, è mite, e gradualmente meno piovosa e più soleggiata. A marzo e ad aprile, vi possono essere ancora periodi di maltempo.

L'estate, da metà giugno a metà settembre, è mite e soleggiata, e decisamente meno calda che nel sud della Spagna. In genere le temperature non sono molto elevate, e rimangono intorno ai 25 gradi; l'aria è umida e c'è il soffio delle brezze, a volte sostenute. Vi possono essere giornate fresche, con massime sui 20/22 gradi, anche a luglio e ad agosto. I record del caldo sono intorno ai 35/37 gradi, ma gli episodi di caldo africano si verificano raramente: la temperatura potrebbe non raggiungere neanche i 30 gradi per un'estate intera.

L'autunno, da metà settembre a novembre, è mite, e gradualmente più piovoso. A novembre, ma a volte anche ad ottobre, siamo ormai in pieno autunno, con un clima mite ma nuvoloso e piovoso.

Il soleggiamento a Tarifa è molto buono in tarda primavera e in estate, da maggio a settembre, quando prevalgono i cieli sereni, mentre è discreto in autunno e in inverno, quando, oltre ai periodi soleggiati, sono possibili periodi nuvolosi e piovosi.

Tarifa dall'alto

Il mare a Tarifa (siamo al confine tra l'Atlantico e il Mediterraneo) rimane fresco anche in estate, dato che raggiunge al massimo i 22 °C.
Temperatura del mare - Tarifa
TarifaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TarifaJFMAMGLASOND
Mare (°C)161516161720222222201817


Il periodo migliore per una vacanza al mare a Tarifa è l'estate, da giugno a metà settembre. Conviene portare una felpa e un foulard per le serate fresche e ventose, in special modo se si è freddolosi.
Per compiere escursioni e passeggiate, soprattutto se si ha in mente di visitare le città dell'Andalusia come Siviglia e Córdoba, si può scegliere aprile, maggio e ottobre, dato che lì in estate fa molto caldo.