Mappa di Google - Tarifa

Tarifa, località posta sulla punta meridionale della Spagna, ha un clima particolare, fresco e ventoso, data la prevalenza dei venti provenienti dal mare: il ponente (vento da ovest) e il levante (vento da est, più frequente e intenso).
A causa delle onde generate dal vento, questa parte della costa dell'Andalusia è particolarmente apprezzata dagli amanti del surf e del kitesurf.
E' anche possibile fare immersioni intorno all'Isla de las Palomas, il punto più meridionale d'Europa, un'isoletta a circa 200 metri dalla terraferma, a cui è collegata da un molo. Il molo della punta di Tarifa è particolarmente ventoso. Verso sud è visibile la costa del Marocco, che dista appena 15 km. Nello stretto che separa l'Europa dall'Africa (stretto di Gibilterra) è possibile osservare balene e delfini.

Punta Tarifa, costa marocchina e Jebel Moussa

Vi sono spiagge molto grandi come Playa de Los Lances e Valdevalquero. A volte il vento è così forte che può sollevare la sabbia.
Ecco le temperature medie.
Temperature medie - Tarifa
TarifaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TarifaJFMAMGLASOND
Min (°C)111112131518202019171412
Max (°C)151516171922242523211816

Le precipitazioni ammontano a 630 millimetri l'anno, ed hanno un andamento mediterraneo, infatti sono più abbondanti da ottobre a febbraio, quando sono uguali o superiori a 75 millimetri al mese (e in alcuni anni possono risultare abbondanti), mentre diventano molto rare in estate.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Tarifa
TarifaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
TarifaGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)7585556025724188095120630
Giorni796741002681062

L'inverno a Tarifa va da dicembre a febbraio, è mite, ed è caratterizzato da periodi soleggiati, alternati a periodi di maltempo, con vento e pioggia. Le piogge in alcuni anni possono essere forti, o frequenti. La sua posizione meridionale fa sì che sia riparata dal freddo: è raro che si scenda sotto i 5 gradi di notte, o che si rimanga sotto i 10 gradi di giorno. Comunque il record del freddo è -3 °C, registrati il 28 gennaio 2005.

La primavera, da marzo a metà giugno, è mite, e diventa gradualmente meno piovosa e più soleggiata. Comunque, soprattutto a marzo e ad aprile, vi possono essere ancora periodi di maltempo. Nei periodi di bel tempo il vento di levante, moderato o forte, rinfresca l'aria.

L'estate, da metà giugno a metà settembre, è mite e soleggiata, con qualche foschia, e decisamente meno calda che nel sud della Spagna. In genere le temperature non sono molto elevate, e rimangono intorno ai 25 gradi; l'aria è umida e c'è il soffio insistente del vento di levante, che in certi periodi può essere moderato, ma in altri può essere molto forte per intere settimane. Vi possono essere giornate fresche, con massime sui 20/22 gradi, anche a luglio e ad agosto. I record del caldo sono intorno ai 35/37 gradi, ma gli episodi di caldo africano si verificano raramente: la temperatura potrebbe non raggiungere neanche i 30 gradi per un'estate intera.

L'autunno, da metà settembre a novembre, è mite, e gradualmente più piovoso. A novembre, ma a volte anche ad ottobre, siamo ormai in pieno autunno, con un clima mite ma nuvoloso e piovoso.

Il soleggiamento a Tarifa è molto buono in tarda primavera e in estate, da maggio a settembre, quando prevalgono i cieli sereni (anche se a volte si può formare della foschia o qualche strato nuvoloso), mentre è discreto in autunno e in inverno, quando, oltre ai periodi soleggiati, sono possibili periodi nuvolosi e piovosi.

Tarifa dall'alto

Il mare a Tarifa (siamo al confine tra l'Atlantico e il Mediterraneo) rimane fresco anche in estate, dato che raggiunge al massimo i 22 °C.
Temperatura del mare - Tarifa
TarifaGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
TarifaJFMAMGLASOND
Mare (°C)161516161720222222201817


Il periodo migliore per una vacanza al mare a Tarifa è l'estate, da giugno a metà settembre. E' bene ricordare che nei periodi in cui il vento è più forte, prendere il sole sulla spiaggia potrebbe risultare fastidioso. Conviene portare una felpa e un foulard (e magari una giacca a vento leggera) per le serate fresche e ventose.
Per compiere escursioni e passeggiate, soprattutto se si ha in mente di visitare le città dell'Andalusia come Siviglia e Córdoba, si può scegliere aprile, maggio e ottobre, dato che lì in estate fa molto caldo.