Mappa di Google - Isole_Phi_Phi

Il clima delle isole Phi Phi, arcipelago nel mare delle Andamane appartenente alla provincia di Krabi, è tropicale, caldo tutto l'anno, con una stagione delle piogge, dovuta al monsone di sud-ovest, che va da maggio a ottobre, e una stagione secca che va da dicembre a marzo. Ad aprile, prima del monsone, si registra un certo aumento dei rovesci, mentre a novembre vi possono essere ancora piogge abbondanti, soprattutto nella prima parte, vuoi per un eventuale ritardo nella ritirata del monsone, vuoi per il passaggio di un ciclone tropicale (v. sotto). Anche nella stagione secca, comunque, vi può essere qualche rovescio, soprattutto a dicembre, quando ogni tanto se ne può verificare uno particolarmente intenso.
L'arcipelago è composto dalle isole principali, Phi Phi Don e Phi Phi Leh, e da alcune isole minori come Ko Mai Phai (detta anche Bamboo Island), Bida Nok e Bida Nai. Si tratta di isole coralline, dove si pratica lo scuba diving. Le isole sono state colpite duramente dallo tsunami del dicembre 2004, e le infrastrutture sono state ricostruite negli anni seguenti.

Mappa delle isole Phi Phi e zone circostanti

Le temperature sono elevate tutto l'anno, tanto che mediamente le massime non scendono mai sotto i 30 gradi. Però da dicembre a marzo l'umidità è leggermente più bassa. Di notte scende molto raramente sotto i 20 gradi, anche se questo può capitare qualche volta da dicembre a marzo. Da febbraio ad aprile, prima dell'arrivo del monsone, si registra un leggero aumento della temperatura, per cui marzo e aprile (insieme a maggio, il primo mese monsonico) sono in genere i mesi più caldi dell'anno, tanto che si possono raggiungere abbastanza spesso i 35/36 gradi.
Ecco le temperature medie dell'isola principale, Phi Phi Don.
Temperature medie - Phi Phi Don
Phi Phi DonGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Phi Phi DonJFMAMGLASOND
Min (°C)222223242424242424232323
Max (°C)313333333332313131313031

In un anno alle isole Phi Phi cadono circa 2.400 millimetri di pioggia; in queste isole e sul litorale del Mare delle Andamane, le piogge nel periodo del monsone di sud-ovest sono più abbondanti che nell'altro litorale della Thailandia peninsulare, quello del Golfo del Siam, perché i venti sud-occidentali lo colpiscono direttamente. Comunque il periodo piovoso conosce due picchi: la prima parte (maggio) e l'ultima (settembre-ottobre). In alcuni anni però vi possono essere piogge torrenziali anche a luglio e ad agosto.
Ecco le precipitazioni medie.
Precipitazioni medie - Phi Phi Don
Phi Phi DonGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Phi Phi DonGFMAMGLASONDA
Prec. (mm)502550130310260275260375330230902380
Giorni646101818181820201712167

Il soleggiamento alle isole Phi Phi è buono nel periodo secco, da dicembre a marzo, mentre durante la stagione delle piogge il sole non manca, ma si alterna agli annuvolamenti, che a volte possono dar luogo ai rovesci di pioggia: si contano in media 9 ore di sole al giorno da gennaio a marzo, 5 a settembre, e 6 negli altri mesi da maggio a novembre.

Da maggio a novembre le isole Phi Phi come il resto della Thailandia possono essere colpite dai cicloni tropicali, anche se quest'area è relativamente protetta, dato che i cicloni si sviluppano in due zone, una ad ovest (il Golfo del Bengala, dove sono detti cicloni), e l'altra ad est (l'Oceano Pacifico e il Mar Cinese meridionale, dove sono detti tifoni); comunque qualche volta alcuni di essi possono passare anche da queste parti.

The Beach, Maya Bay, isola Phi Phi Leh

Per fare i bagni, il mare è caldo tutto l'anno. Va detto che nel periodo del monsone estivo il mare può essere mosso, e vi possono essere delle correnti pericolose.
Ecco la temperatura del mare.
Temperatura del mare - Phi Phi Don
Phi Phi DonGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Phi Phi DonJFMAMGLASOND
Mare (°C)282829303030292929292928


Il periodo migliore per recarsi alle isole Phi Phi e godere del loro sole e del mare va da dicembre a marzo, essendo la stagione secca. Come detto, a dicembre e a volte all'inizio di gennaio vi possono essere ancora dei rovesci, mentre a febbraio e marzo può fare molto caldo.