Mappa di Google - Koh_Chang

A Ko Chang e nelle vicine isole di Ko Mak e Ko Kut, il clima è tropicale, caldo tutto l'anno, con una stagione delle piogge, dovuta al monsone di sud-ovest, che va da maggio a ottobre e in quest'area si fa sentire in maniera notevole, e una stagione secca che va da dicembre ad aprile. A marzo e aprile, prima del monsone, si registra un certo aumento dei rovesci, mentre a novembre vi può ancora essere il passaggio di un ciclone tropicale (v. sotto).
Ko Chang, il cui nome significa "l'isola degli elefanti", si trova nel Golfo del Siam; è la seconda isola della Thailandia, ed è protetta, insieme alle isole circostanti e alla barriera corallina, nel Mu Ko Chang National Park. All'interno dell'isola si trovano delle colline, che arrivano fino a 744 metri, e sono coperte da una foresta pluviale. I corsi d'acqua che si originano dalle colline danno luogo a diverse cascate, tra cui quelle di Klong Plu.
Le temperature sono elevate tutto l'anno, tanto che mediamente le massime non scendono mai sotto i 30 gradi. Però da dicembre a marzo l'umidità è leggermente più bassa. Di notte si scende raramente sotto i 20 gradi, anche se questo può capitare qualche volta da dicembre a marzo. Da febbraio ad aprile, prima dell'arrivo del monsone, si registra un leggero aumento della temperatura, per cui marzo e aprile (insieme a maggio, il primo mese monsonico) sono in genere i mesi più caldi dell'anno, tanto che si possono raggiungere abbastanza spesso i 35/36 gradi.
Ecco le temperature medie della vicina città di Trat, che si trova sulla terraferma ed è il capoluogo della provincia.
Temperature medie - Trat
Trat G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 20 22 23 24 24 24 24 24 24 23 22 21
Max (°C) 31 32 33 33 32 31 31 30 31 31 31 31

In un anno a Koh Chang cadono circa 3.500 millimetri di pioggia; come accennato siamo in un tratto in cui le piogge nel periodo monsonico sono particolarmente abbondanti, perché i venti sud-occidentali lo colpiscono direttamente. Da giugno a settembre si superano addirittura i 500 millimetri al mese.
Ecco le precipitazioni medie di Trat.
Precipitazioni medie - Trat
Trat G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 25 55 80 120 350 625 580 730 545 310 90 20 3525
Giorni 3 5 7 11 21 23 24 25 24 19 9 3 174

Il soleggiamento a Koh Chang è buono nel periodo secco, da novembre ad aprile, mentre durante la stagione delle piogge il sole non manca, ma si alterna agli annuvolamenti, che possono dar luogo ai rovesci di pioggia: si contano in media 9 ore di sole al giorno a dicembre e gennaio, 8 a novembre e da febbraio ad aprile, 6 a maggio e ottobre, e appena 5 da giugno a settembre.

Da maggio a novembre Koh Chang come il resto della Thailandia può essere colpita dai cicloni tropicali, anche se quest'area è relativamente protetta, dato che i cicloni si sviluppano in due zone, una ad ovest (il Golfo del Bengala, dove sono detti cicloni), e una ad est (l'Oceano Pacifico e il Mar Cinese meridionale, dove sono detti tifoni); comunque qualche volta alcuni di essi possono passare anche da queste parti.

White sand beach, Ko Chang

Per fare i bagni, il mare è caldo tutto l'anno, come si può vedere nella tabella seguente.
Temperatura del mare - Koh Chang
Koh Chang G F M A M G L A S O N D
Mare (°C) 28 28 29 30 30 30 29 29 29 29 29 28


Il periodo migliore per recarsi a Ko Chang e godere del suo sole e del suo mare va da dicembre a marzo o ad aprile, essendo la stagione secca. A novembre in genere piove già poco, ma come detto è ancora possibile che passi un ciclone tropicale, mentre a marzo e ad aprile fa molto caldo e i rovesci pre-monsonici si fanno più frequenti, per cui il periodo migliore in assoluto va da dicembre a febbraio.