Mappa di Google - Zanzibar

Zanzibar è un arcipelago che fa parte della Tanzania, da cui un tempo era indipendente e da cui mantiene una certa autonomia; le isole principali sono Unguja (detta anche Zanzibar) e Pemba.
Il clima è tropicale, caldo tutto l'anno, con due stagioni delle piogge: una più intensa, detta "stagione delle lunghe piogge", da marzo a maggio, con il culmine in aprile, e l'altra meno intensa, detta "stagione delle brevi piogge", tra metà ottobre e dicembre. Il totale annuo delle piogge è di circa 1.600 millimetri a Zanzibar e di 1.900 a Pemba. Aprile e maggio sono i mesi più piovosi, in cui i rovesci possono essere veramente molto forti. Qualche breve rovescio pomeridiano è comunque possibile tutto l'anno.
Ecco le precipitazioni medie a Zanzibar.
Precipitazioni medie - Zanzibar
Zanzibar G F M A M G L A S O N D Anno
Prec. (mm) 85 55 150 385 255 70 50 50 50 95 215 185 1645
Giorni 10 7 13 18 15 7 8 8 8 9 11 13 127

Il periodo più caldo va da ottobre a marzo, durante il quale le temperature massime oscillano intorno ai 31/33 gradi centigradi e l'umidità è molto elevata, anche se le brezze temperano un po' il caldo. Nei momenti peggiori si possono raggiungere i 36/38 gradi. Il periodo maggio/agosto, in cui predominano gli alisei di sud-est, è invece più fresco, con massime intorno ai 29 gradi.
Ecco le temperature medie di Zanzibar.
Temperature medie di Zanzibar
Zanzibar G F M A M G L A S O N D
Min (°C) 23 23 23 24 23 22 21 20 20 21 22 23
Max (°C) 32 33 32 30 29 29 29 29 30 31 31 31

Spiaggia a Zanzibar

Il mare è sempre abbastanza caldo per fare i bagni: la temperatura oscilla tra i 25 gradi di agosto, ai 29 del periodo che va da dicembre ad aprile.
Temperatura del mare - Zanzibar
Zanzibar G F M A M G L A S O N D
Mare (°C) 29 29 29 29 28 27 26 25 26 26 28 29

Viaggi- quando andare

I mesi migliori per godere del sole e del mare di Zanzibar sono luglio, agosto e settembre. A Zanzibar già a giugno cessano o si riducono di molto le piogge, per cui in quest'isola si può andare anche a giugno, mentre nella più settentrionale Pemba continuano un po' anche in questo mese. Volendo si può scegliere anche il periodo gennaio-febbraio, tra le due stagioni delle piogge, ma va messo in conto il caldo afoso.

In valigia - cosa portare

In inverno (giugno-agosto): vestiti leggeri, una felpa per la sera, un foulard per la brezza, crema solare; per la barriera corallina; attrezzatura per snorkeling, scarpe acquatiche o con suola in gomma.

In estate (dicembre-febbraio): vestiti leggeri e in fibra naturale, una felpa leggera per la sera, un impermeabile leggero o ombrello a dicembre, crema solare; attrezzatura per snorkeling, scarpe acquatiche o con suola in gomma.