Africa

A maggio è primavera avanzata in Africa del nord; il Sahara è ormai molto caldo, ed è torrido nelle vaste zone centro-meridionali. Intanto il monsone africano risale verso nord: nel Golfo di Guinea ormai sono arrivate le piogge. Nell'Africa australe si avvicina l'inverno, e le temperature diventano accettabili nelle zone tropicali, dove diminuiscono anche le piogge. Più a sud, in Sudafrica, comincia a fare un po' freddo, e aumentano le piogge alle latitudini più basse.
Dove andare: Algeri, Dakar, Funchal, Gaborone, Harare, Luanda (seconda metà), Lilongwe, Lusaka, Santa Cruz De Tenerife, Tunisi

Asia

A maggio, nella parte meridionale, ad esempio in India, il continente è surriscaldato, in attesa dei monsoni, che già stanno interessando le isole e le coste più meridionali. E' invece primavera nelle zone temperate e in quelle fredde.
Dove andare: Amman, Ankara, Astana (seconda metà), Baku, Beirut, Bishkek, Gerusalemme, Lhasa, Nicosia (prima parte), Pechino, Seoul, Shanghai, Tbilisi (seconda metà), Tokyo, Yerevan

America settentrionale e centrale

La primavera avanza nelle terre più fredde; nel corso del mese le temperature cominciano ad essere piacevoli in Canada e nel nord degli Stati Uniti. In Florida fa caldo e iniziano i temporali. Nel Messico centro-meridionale comincia a farsi sentire l'afa, in America centrale è ormai iniziata la stagione delle piogge.
Dove andare: Bermuda, Chicago, Los Angeles, Montréal (seconda metà), New York, San Francisco, Seattle (seconda metà), Toronto (seconda metà), Vancouver (seconda metà), Washington

America meridionale

Nella zona tropicale a maggio le piogge sono ancora diffuse, mentre nella zona subtropicale è autunno, e si può approfittare delle temperature più clementi. Nella zona andina boliviana inizia la stagione secca.
Dove andare: La Paz, Rio de Janeiro, San Paolo

Europa

A maggio ormai le temperature sono spesso miti in Europa centrale, e qualche volta anche in quella settentrionale. Tuttavia nella prima metà del mese a volte può fare ancora freddo a nord delle Alpi.
Dove andare: Amsterdam (seconda metà), Atene, Barcellona, Belgrado, Berlino (seconda metà), Bratislava (seconda metà), Bruxelles (seconda metà), Bucarest, Budapest (seconda metà), Chisinau, Dublino (seconda metà), Ginevra (seconda metà), Istanbul, Kiev (seconda metà), La Valletta, Lisbona, Londra (seconda metà), Lussemburgo (seconda metà), Madrid, Milano, Parigi (seconda metà), Praga (seconda metà), Podgorica, Roma, Skopje, Sofia, Tirana, Vaduz (seconda metà), Varsavia (seconda metà), Vienna (seconda metà), Zagabria

Oceania

Nell'emisfero sud è l'ultimo mese della stagione calda a latitudini tropicali, in cui sono ancora possibili i cicloni tropicali; nell'Australia del sud è autunno, e in genere le temperature sono ancora miti, però le piogge diventano un po' più frequenti. Nell'emisfero nord, alle Hawaii le piogge sono abbastanza rare nei versanti protetti.
Dove andare: Honolulu