A Xiamen (in passato conosciuta come Amoy), e nella piccola isola vicina di Gulangyu (Patrimonio dell'umanità dell'Unesco), il clima è subtropicale, con inverni miti, ed estati calde, afose e piovose. La città è essa stessa un'isola, e si trova nel sud-est della Cina, nella provincia del Fujian. A breve distanza troviamo altre piccole isole, appartenenti a Taiwan, le isole Kinmen (o Jinmen).
Ecco le temperature medie.
Xiamen - Temperature medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Min (°C)101012162024252524201612
Max (°C)171820242730323230282419

Le piogge ammontano a 1.200 millimetri l'anno: quest'area è un po' meno piovosa rispetto alle province confinanti (Zhejiang e Guangdong). Il periodo più piovoso va da aprile a settembre, quando cadono più di 100 mm al mese, mentre quello meno piovoso va da novembre a gennaio, quando si scende sotto i 40 mm al mese.
Ecco le precipitazioni medie.
Xiamen - Precipitazioni medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Prec. (mm)4070901401602101551551204535251235
Giorni9121414171710128667132

L'inverno, da dicembre a febbraio, è mite, con massime intorno ai 17/19 °C. Il sole, che a dicembre brilla all'incirca per la metà del tempo, diventa gradualmente meno frequente, così che si hanno sempre più spesso giornate con cielo nuvoloso, nebbie e pioggerelle. Vi possono essere anche giornate ventose. Alcune giornate possono essere piacevolmente calde, mentre in altre la temperatura può rimanere intorno ai 10/15 gradi anche di giorno, e il vento può acuire la sensazione di freddo. Occasionalmente può fare anche freddo, con minime intorno ai 5 gradi e massime intorno ai 10 °C.

La primavera, da marzo a maggio, è molto mite o piacevolmente calda, ma il cielo è quasi sempre nuvoloso, inoltre a marzo e aprile ci può essere la nebbia. A marzo è ancora possibile che soffi un vento freddo, con massime intorno ai 13/15 gradi, soprattutto nella prima metà del mese. Ad aprile, con l'aumento della temperatura, cominciano a verificarsi i primi rovesci. A maggio c'è già spesso un caldo afoso, anche se meno rispetto ai mesi estivi.

La lunga estate, da giugno a settembre, è calda, afosa e piovosa. Giugno è il mese più piovoso, e non è molto soleggiato, poi la situazione migliora un po'. Le massime sono intorno ai 30/32 gradi. L'umidità crea una sensazione di afa, anche se per fortuna dal mare soffiano le brezze. Spesso l'aria rimane afosa anche di notte: le minime scendono raramente sotto i 25 gradi, ma possono anche rimanere intorno ai 28/29 °C. Durante le belle giornate, la temperatura può toccare i 35 °C. A luglio spesso c'è una pausa, un periodo di bel tempo che dura una o due settimane.
La probabilità dei tifoni, che portano piogge torrenziali e vento forte per qualche giorno con il rischio di allagamenti e frane, è più alta in questa stagione.

Nel breve autunno, ad ottobre e novembre, le piogge diventano rare e in genere non abbondanti, e il sole è un po' più generoso che nelle altre stagioni. Ottobre nella prima parte può essere ancora afoso, ma diventa gradualmente più piacevole; in questo mese è ancora possibile che arrivino i cicloni tropicali, e qualche volta anche nella prima metà di novembre. A novembre la temperatura è in genere piacevole, con massime intorno ai 24 °C, ma gradualmente diventano più probabili le giornate fresche e ventose, e qualche volta, nella seconda parte del mese, può fare un po' freddo.

Xiamen

Il soleggiamento a Xiamen non è molto buono, ed è scarso da febbraio a maggio, mentre a luglio e agosto paradossalmente è discreto, dato che le piogge si verificano sotto forma di rovescio o temporale, lasciando spazio al sole. In autunno il soleggiamento rimane discreto o migliora leggermente, comunque le giornate nuvolose sono possibili anche in questa stagione.
Xiamen - Soleggiamento
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Sole (ore)433445876655

Per fare i bagni, il mare è abbastanza caldo da maggio a ottobre, e diventa piacevolmente caldo da giugno a settembre. In pieno inverno, il Mar Cinese Meridionale a questa latitudine diventa molto fresco, se non freddo: come minimo tocca i 17 °C a gennaio e febbraio.
Xiamen - Temperatura del mare
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Temp. (°C)171718212426282827252219

I tifoni


Come accennato in precedenza, Xiamen può essere colpito dai tifoni, i cicloni tropicali del sud-est asiatico. In genere i tifoni si presentano in quest'area da giugno ai primi di novembre, ma qualche volta sono passati al di fuori di questo periodo, come è accaduto nel maggio 2006 con il tifone Chanchu (o Caloy).

Quando andare


Non è facile individuare un vero periodo migliore per visitare Xiamen. L'inverno può essere un buon periodo, ma non è così mite, inoltre nella seconda parte il cielo è spesso nuvoloso, e poi può essere ventoso, e qualche volta, sia pur raramente, può fare un po' freddo. La primavera è mite o piacevolmente calda, ma è anche nuvolosa e piovosa, poi da maggio l'aria diventa afosa e c'è il rischio (ancora basso) che arrivino i tifoni. In teoria l'autunno è la stagione migliore, ma ad ottobre sono ancora possibili i tifoni, mentre a novembre vi possono essere giornate ventose, e qualche volta a fine mese può già fare un po' freddo. Tutto sommato i periodi migliori sono il mese di aprile, e da metà ottobre a fine novembre. Chi sopporta il caldo può scegliere anche il periodo luglio-settembre.

Cosa portare in valigia


In inverno: vestiti di mezza stagione, felpa o maglione, giacca a vento, impermeabile o ombrello, berretto per i giorni più freddi.
In estate: vestiti leggeri e in fibra naturale, una felpa leggera per l'aria condizionata, impermeabile leggero o ombrello.