Nell'isola di Hainan, la più meridionale provincia cinese, il clima è quasi tropicale, con inverni molto miti, e lunghe estati calde, afose e piovose. La temperatura media di gennaio è infatti vicina ai 20 gradi al nord, e di poco superiore al sud. Le piogge sono abbondanti da maggio a novembre sul versante orientale, mentre il versante occidentale è più riparato, e riceve piogge di una certa consistenza soltanto da giugno ad ottobre, e abbondanti ad agosto e settembre: il totale annuo sfiora appena i 1.000 millimetri, non molto per una zona tropicale, mentre sul lato orientale dell'isola piove circa il doppio.

Sulla costa settentrionale, dove si trova la capitale Haikou, la temperatura media di gennaio è di 18 °C. In inverno, il monsone di nord-est porta giornate nuvolose in cui si verificano delle pioggerelle, oppure si può formare la nebbia. Ogni tanto si possono verificare giornate un po' fredde e ventose, con massime intorno ai 15 °C o anche al di sotto. Nel gennaio 1977 la temperatura scese fino a 3 °C, mentre nel gennaio 2016 è scesa fino a 6 °C. Ecco le temperature medie.
Haikou - Temperature medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Min (°C)151619222425252524222016
Max (°C)212226303233333231282522

A Haikou le precipitazioni ammontano a 1.600 millimetri l'anno, e sono abbondanti da maggio a ottobre.
Haikou - Precipitazioni medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Prec. (mm)20355010518521021022525020095351625
Giorni9111012161614151513108149

A Haikou il sole brilla per circa 2.000 ore all'anno: in inverno il cielo è spesso nuvoloso, mentre da maggio a settembre brilla un po' più spesso che nella parte meridionale della Cina continentale.
Haikou - Soleggiamento
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Sole (ore)434677876654

La temperatura del mare è simile a quella del Guangdong, anche se è un po' più elevata in inverno. Tuttavia, rimane un po' fresca per fare il bagno da gennaio a marzo, mentre è piacevolmente calda da maggio a ottobre.
Haikou - Temperatura del mare
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Temp. (°C)212122242729292929282523

Yalong Bay, Sanya

Sulla costa meridionale, dove si trovano i resort turistici, le temperature invernali diventano più miti, e il clima si può definire tropicale, tanto che la media di gennaio è di 22 °C. Tuttavia, da novembre a marzo a volte la temperatura notturna può scendere intorno ai 10 °C. Ecco le temperature medie di Sanya, la principale città della costa meridionale.
Sanya - Temperature medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Min (°C)182022242626262625232119
Max (°C)262729313232323131302827

Qui le piogge ammontano a 1.400 mm l'anno; l'andamento è molto simile a quello della costa nord, solo che il periodo novembre-aprile è più secco, perché questa costa è riparata dai venti del nord.
Sanya - Precipitazioni medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Prec. (mm)1015204514020019522025023460101390
Giorni344610141416171474111

In inverno, sulla costa meridionale anche il sole brilla più spesso che su quella settentrionale.
Sanya - Soleggiamento
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Sole (ore)656677767666

Sulla costa meridionale anche il mare rimane più caldo in inverno, tanto che la temperatura dell'acqua non scende sotto i 23 °C a gennaio e febbraio: in fondo si può fare il bagno anche in inverno.
Sanya - Temperatura del mare
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Temp. (°C)232324262829293029282624

In quest'isola le zone interne sono collinari e montuose, e sono occupate da foreste pluviali. Il monte più alto è il Wuzhishan (la "montagna delle cinque dita"), alta 1.840 metri. Sulla cima la temperatura diurna è di circa 10 °C da dicembre a febbraio, e di circa 20 °C da maggio a settembre; comunque l'accesso è stato recentemente chiuso ai turisti stranieri.

I tifoni


Insieme al sud della Cina, Hainan può essere colpita dai tifoni, i cicloni tropicali del sud-est asiatico. In genere i tifoni si presentano in quest'area da giugno a metà novembre, ma qualche volta (molto raramente) sono passati al di fuori di questo periodo, ad aprile o a maggio.

Quando andare


Per fare escursioni, si può scegliere il periodo più fresco, da metà novembre a fine marzo.
Per il turismo balneare, si può scegliere il mese di aprile (o anche maggio, che però è più caldo e più piovoso). Il periodo maggio-settembre è caldo e afoso, con rovesci e temporali anche forti, ma non mancano le ore di sole. Da giugno a metà novembre si possono verificare i tifoni, che portano forti venti e piogge torrenziali.
Sulla costa meridionale (v. Sanya) ci possono essere giornate abbastanza calde per prendere il sole e fare il bagno anche in inverno. Durante le giornate fresche e nuvolose, se ne può approfittare per compiere escursioni nell'isola.