Le due isole di Madeira e Porto Santo, appartenenti al Portogallo, hanno un clima molto mite, tanto che si possono considerare le isole dell'eterna primavera.
I venti prevalenti, gli alisei di nord-est, portano un po' di nuvolosità, umidità e piogge nei versanti settentrionali. Durante l'inverno, invece, possono passare le perturbazioni atlantiche.
Le temperature diurne oscillano intorno ai 19/20 °C da dicembre ad aprile, mentre superano i 20 gradi tra maggio e novembre, arrivando fino a 26 gradi ad agosto e settembre. Le minime notturne oscillano intorno ai 13/15 gradi da dicembre a maggio, e tra i 17 °C e i 19 °C tra giugno e ottobre.
Ecco le temperature medie di Funchal.
Funchal - Temperature medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Min (°C)131313131517181919181614
Max (°C)191920202122242626242220

La temperatura del mare non è molto elevata, infatti va da 18 °C in inverno e in primavera, a 20 °C a giugno, e 23 °C ad agosto e settembre, quando diventa abbastanza calda per fare i bagni.
Funchal - Temperatura del mare
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Temp. (°C)181818181920212323222119

Le piogge sono concentrate nel periodo da ottobre a metà aprile, quando sono abbastanza frequenti, mentre nel periodo estivo sono praticamente assenti. Porto Santo è un'isola più arida rispetto a Madeira, ed è un po' più verde solo nella zona interna settentrionale, dove l'altitudine tocca i 500 metri. Nella città di Porto Santo le precipitazioni annue non raggiungono i 400 millimetri, mentre a Funchal, capoluogo di Madeira, superano di poco i 600 mm.
Ecco le precipitazioni medie a Funchal.
Funchal - Precipitazioni medie
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicAnno
Prec. (mm)1058565402012333575100100640
Giorni1211108531269111391

Il soleggiamento nelle due isole è discreto in inverno, quando c'è un'alternanza di periodi soleggiati e periodi di maltempo, mentre è buono (ma non eccezionale) nei mesi estivi. Nel mese di giugno si forma spesso una coltre nuvolosa, detta capacete ("casco"), che ricopre l'isola di Madeira nel primo mattino, ma si dirada nelle ore più calde. Comunque anche in piena estate sull'Oceano Atlantico si possono formare dei corpi nuvolosi, anche se non piove.
Funchal - Soleggiamento
MeseGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Sole (ore)556675787655

Madeira

L'isola di Madeira, più grande e attraversata da montagne più alte (il Pico Ruivo raggiunge i 1.862 metri), conosce una maggiore varietà di microclimi: a causa dei summenzionati alisei, il versante settentrionale è più piovoso e più ventoso di quello meridionale, che ha un paesaggio più arido; la città di Funchal, sul versante meridionale, è abbastanza riparata dal vento. D'altro canto le zone interne, collinari e montuose, possono essere coperte da uno strato di nebbia. Naturalmente con la quota la temperatura diminuisce.
Nel periodo giugno-settembre Madeira può essere interessata dal Leste, un vento caldo e secco proveniente dal Sahara, in grado di far salire la temperatura al di sopra dei 30 gradi e di portare una sottile polvere rossa. Questo vento è più raro a Porto Santo.

Quando andare



Avendo un clima molto mite, Madeira e Porto Santo possono essere visitate tutto l'anno, ma da metà ottobre a metà aprile vi possono essere piogge e temporali, soprattutto nell'isola di Madeira; il periodo migliore risulta essere l'estate (da luglio a settembre) per il sole e il mare, anche se gli appassionati dei fiori e della natura apprezzeranno maggiormente la primavera.

Cosa portare in valigia



In inverno: vestiti di mezza stagione, maglione, giacca a vento, impermeabile o ombrello. Per scalare il Pico Ruivo, piumino, berretto, scarpe da trekking.
In estate: vestiti leggeri, ma anche un foulard per il vento, una felpa o maglione, giacca leggera per la sera. Per scalare il Pico Ruivo, crema solare, occhiali da sole, scarpe da trekking, felpa e giacca per la sera.